A rivelarlo è lo stesso Mark Zuckerberg durante l'annuncio dei risultati finanziari relativi al secondo trimestre dell'anno: l'applicazione di messaggistica WhatsApp viene ora utilizzata da un miliardo di persone ogni giorno. Solo lo scorso anno il team di ricercatori aveva annunciato lo stesso numero di utilizzatori, ma riferito al periodo mensile."Oggi siamo felici e orgogliosi si annunciare che un miliardo di persone nel mondo usano WhatsApp ogni giorno per comunicare con amici e parenti" si legge nel post sul blog ufficiale.

"Mentre celebriamo questo obiettivo, siamo impegnati a sviluppare nuove funzioni utili rendendo WhatsApp sempre più affidabile, semplice e sicuro". Ad oggi gli utenti mensili attivi sulla piattaforma di messaggistica sono 1,3 miliardi, come rivela un'infografica pubblicata dal team di sviluppo. Ogni giorno vengono inviati 55 miliardi di messaggi, all'interno dei quali viaggiano 4,5 miliardo di foto e 1 miliardo di video ogni 24 ore. Ad oggi le lingue supportate dall'applicazione di messaggistica sono 60.

Insieme al traguardo raggiunto da WhatsApp, Facebook ha annunciato i risultati finanziari del secondo trimestre dell'anno, che, prevedibilmente, sono estremamente positivi. Il social network ha registrato 9,3 miliardi di dollari in ricavi, con un utile pari a 3,89 miliardi di dollari. Si tratta di un incremento pari al 71 percento rispetto ai profitti registrati nel corso dello stesso periodo dello scorso anno. Secondo Mark Zuckerberg l'impegno dei prossimi mesi sarà rivolto proprio verso le applicazioni di messaggistica istantanea e le possibilità di generare profitti con esse.