Apple si prepara a sfidare Snapchat, ad annunciarlo la redazione di Bloomberg che nel corso delle ultime ore ha pubblicato un report secondo cui nel 2017 il colosso di Cupertino lancerà sul mercato una nuova applicazione social. Archiviati gli esperimenti Ping e Connect, il team di ingegneri dell'azienda della mela morsicata ci riprova puntando tutto sul video sharing. Stando alle prime informazioni diffuse dal noto portale, l'azienda capitanata da Tim Cook realizzerà un nuovo social network in grado di competere con app quali Facebook e Snapchat.

La nuova applicazione per dispositivi mobile in sviluppo presso gli uffici di Cupertino consentirà agli utenti in possesso di un iPhone di realizzare video, modificarli, aggiungere filtri, animazioni e condividere in pochi secondi il risultato con i propri contatti. Al momento non è chiaro se l'app resterà un esclusiva per i device Apple o se nel corso del tempo verrà rilasciata anche una versione per smartphone Android. Dai rumor sembrerebbe che al lavoro su questo nuovo social network Apple ci sarebbe la stessa squadra che in passato ha realizzato programmi per Mac come Final Cut Pro e iMovie.

Visto il grande tempo speso ogni giorno dagli utenti all'interno di applicazioni social come Facebook, Facebook Messenger, Instagram e Snapchat, è facile intuire che l'azienda di Tim Cook sia intenzionata a realizzare un social network in grado di competere con queste realtà. Per scoprire maggiori dettagli su questa nuova app non ci resta dunque che attendere il 2017, quando Apple svelerà ufficialmente il nuovo social network.