Samsung ha da poche ore rilasciato anche in Italia il suo assistente personale Bixby, disponibile per il download sui Galaxy S8 e sul nuovo Galaxy Note 8 in arrivo nei negozi nel mese di settembre. Già da qualche giorno, dunque, tutti i possessori dell'ultimo top di gamma dell'azienda coreana possono scaricare Bixby, l'assistente virtuale Samsung che sfida Siri di Apple, Cortana di Microsoft, Alexa di Amazon e Google Now. Ora l'assistente Vixby è disponibile in oltre 200 paesi, tra cui l'Italia, ma funziona solo se i comandi vengono pronunciati in lingua inglese.

Come spiegato dall'azienda, infatti, al momento la piattaforma non è ancora stata aggiornata per poter supportare l'italiana, un nuovo aggiornamento sarà sicuramente rilasciato nel corso dei prossimi mesi. Ad oggi, dunque, Bixby in Italia è in grado di supportare tutte le funzionalità dell'assistente digitale: Bixby Home, Vision e Remember e Voice, la feature che ha richiesto diversi mesi di sviluppo poiché inizialmente la tecnologia di riconoscimento comprendeva perfettamente solo la lingua coreana.

L'introduzione di Bixby Voice in Italia è in fase di rollout dallo scorso 22 agosto e potrebbe dunque non essere ancora disponibile per tutti gli utenti. Entro qualche giorno comunque il team di Samsung rilascerà la novità a tutti gli utenti che però saranno costretti a ricorrere alla lingua inglese per poter impartire i comandi. Tra i programmi futuri di Samsung per l'assistente virtuale Bixby: nuove funzionalità, il supporto ad altre lingue e la possibilità di usare i comandi vocali anche con le app di terze parti.