Un uomo ucraino ha ufficialmente cambiato il suo nome in "iPhone 7" per poter ottenere il nuovo smartphone della mela gratuitamente. Un rivenditore del paese ha infatti indetto un concorso che chiedeva alle persone di cambiare legalmente il proprio nome in quello del nuovo top di gamma della mela: i primi cinque a farlo avrebbero ottenuto un dispositivo gratis. Così ora Olexander Turin si chiama iPhone Sim (sette), nome che gli ha consentito di ritirare il premio lo scorso venerdì. Turin, o meglio Sim, ha spiegato che potrebbe cambiare nuovamente il suo nome nel caso avesse dei figli.

La scelta del 20enne può sembrare bizzarra, ma dal punto di vista economico è comprensibile: in Ucraina un iPhone 7 costa 850 dollari, mentre il cambio di nome ne richiede solo 2. Una differenza non da poco, ma che ovviamente ha un altro prezzo da pagare non indifferenze.  La famiglia si Sim era inizialmente sconvolta da questa decisione, ma ora amici e parenti ne supportano la causa. "È stato difficile accettarlo e duro da credere" ha spiegato la sorella del giovane. "Ogni persona del mondo cerca un modo per esprimere se stesso. Perché non farlo in questo modo?".

C'è chi ha comunque preso la scelta di Sim con ironia, come la testata Mashable, che sottolinea come il nome sia di fatto un evergreen, almeno nel resto del mondo. "iPhone 7" invecchierà inevitabilmente, ma "Sim" è il nome internazionale delle piccole schede che ci consentono di utilizzare le reti telefoniche con i cellulari, quindi al di fuori dell'Ucraina il giovane possiede ora un nome estremamente conosciuto. Inoltre, sottolinea sempre la testata, con il 7 ha avuto fortuna: se avesse scelto l'iPhone 6 per il cambio del nome, si sarebbe ritrovato con "shist" come cognome. In quel caso i madrelingua avrebbero sentito un suono decisamente meno piacevole.