21 anni, dei quali quasi 4 passati a fare video su YouTube. Greta Menchi oggi è una delle youtuber italiane più in vista della piattaforma, dove conta un seguito di oltre 1,1 milioni di follower; ancora più grande dell'altrettanto conosciuta Sofia Viscardi, ferma "solo" a poco meno di 700.000 seguaci. Quest'anno la giovane youtuber passerà, almeno per qualche giorno, dal piccolo schermo del computer a quello (poco) più grande della TV: il Festival di Sanremo l'ha inserita all'interno della giuria degli esperti, al fianco di Linus, Andrea Morricone, Rita Pavone, Paolo Genovese, Violanre Placido, Giorgia Surina e Giorgio Moroder. Ma chi è la youtuber che negli ultimi anni ha fatto parlare tanto di sé, scomodando anche le testate di gossip?

"Mi piace far sorridere le persone" scrive Greta sul suo profilo YouTube, dove pubblica contenuti con cadenza costante. La youtuber è nata a Roma il 4 giugno 1995, ha frequentato il liceo scientifico e praticato nuoto a livello agonistico. Gli piacciono gli One Direction, ma anche i Metallica. La vera passione, però, è quella per i video, nata durante la sua comunione: durante il pranzo ha girato per i tavoli intervistando gli invitati. Il suo primo video pubblico arriva però solo nel 2013, all'età di circa 17 anni, su Facebook. Su YouTube approda l'anno successivo con il canale MyBlogGreta, ora rinominato in Greta Menchi. La cadenza è costante, ma non eccessiva: ad oggi il suo profilo ne conta 163, un numero ben distante dalle migliaia di filmati pubblicati da youtuber come Favij.

Eppure tanto è bastato a farle ottenere un grande successo che ora la colloca tra gli adolescenti più seguiti del portale di condivisione video. Come molti "colleghi", anche Greta apre ogni suo video con il proprio motto: “Swash! Benvenuti su MBG, io sono Greta e nel video di oggi parleremo di…”, una frase di apertura che oggi tutti i suoi fan conoscono a memoria. Più trasformista è il suo aspetto, soprattutto i capelli: bionda, blu, rossa, etc, nei suoi video cambia spesso colore dei capelli, pur non avendo (quasi) mai parlato di make-up nel suo canale. Ma quindi di cosa si occupa Greta Menchi?

Di cosa parla Greta Menchi.

La youtuber nasce con un'impostazione condivisa con diverse altre giovani celebrità del web, tra cui appunto Sofia Viscardi: parlare dei propri problemi, della propria vita e delle esperienze di viaggio. Un approccio che crea molta empatia con gli spettatori, fidelizzandoli enormemente con la ragazza che gli sta parlando dall'altra parte dello schermo. Il segreto degli youtuber di questo tipo è senza dubbio questo: fare breccia nei fan raccontando aneddoti nei quali molte persone possono rispecchiarsi. Da qui è nato un successo che ha portato a numeri da record sui social network – oltre a YouTube, su Instagram ha più di 1 milione di fan – e a diverse collaborazioni esterne.

Le esperienze in TV, cinema ed editoria.

Nel 2016 Greta Menchi ha pubblicato il suo primo libro, "Il mio libro sbagliato", ottenendo un discreto successo. Sempre lo scorso anno la giovane youtuber è entrata nel mondo del cinema come doppiatrice, prestando la sua voce nei film "L'asso nella manica" e "Ratched & Clank". Greta ha partecipato anche alla prima stagione di Social Face, il reality show di Sky Uno dedicato agli youtuber più conosciuti, un'esperienza poi abbandonata per continuare a dedicarsi al canale e agli altri progetti. Da domani tornerà in televisione con la 67esima edizione di Sanremo, dove parteciperà come membro della giuria degli esperti.

I gossip sulla coppia Greta-Fedez.

Nel corso del 2016 Greta è finita al centro dell'attenzione mediatica per un gossip che la voleva essere la nuova fiamma del rapper Fedez, con cui sarebbe stata vista più volte insieme anche all'interno di varie foto pubblicate sui social. La voce, sempre negata da entrambi, è stata poi definitivamente messa a tacere dal fidanzamento di Fedez con la blogger Chiara Ferragni. La youtuber è comunque rimasta intorno al rapper firmando con la Newtopia, la casa di produzione di Fedez e J-Ax.

La partecipazione a Sanremo.

Nel corso della prima conferenza stampa della 67esima edizione di Sanremo è stato annunciato che Greta Menchi farà parte della giuria degli esperti del Festival insieme a Linus, Andrea Morricone, Rita Pavone, Paolo Genovese, Violanre Placido, Giorgia Surina e Giorgio Moroder. Quest'ultimo sarà a capo della giuria composta da personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura chiamati a votare durante la quarta e quinta serata del Festival, venerdì 10 e sabato 11 febbraio. Il peso delle votazioni sarà ripartito tra 40 percento di pubblico, 30 percento di Giuria degli Esperti e 30 percento di Giuria Demoscopica. Alla giuria degli esperti spetta anche l’assegnazione del miglior testo di Sanremo 2017.

Greta Menchi criticata dagli utenti su Twitter.

La notizia della partecipazione di Greta Menchi all'interno della giuria degli esperti della 67esima edizione del Festival di Sanremo ha scatenato gli utenti iscritti alla piattaforma di micro blogging che hanno portato la youtuber in cima alle tendenze italiane del social network. Subito dopo la conferenza stampa che ha annunciato la partecipazione di Greta Menchi a Sanremo, infatti, molti utenti italiani hanno criticato la scelta di inserire la web star all'interno della giuria della manifestazione.