Da qualche giorno numerosi utenti italiani stanno segnalando una nuova truffa via SMS e WhatsApp che annuncia una fantomatica vincita milionaria. Nel dettaglio il messaggio che si riceve riporta: "Congrat: hai vinto 1.856.432 euro. Numero vincente è 091834434548. Invia email per maggiori informazioni e richiedere il tuo premio: ecrediti.lotteria15@gmail.com".

L'avviso ricevuto via SMS ovviamente è una truffa, nessuna reale vincita alla lotteria ma solo l'ennesimo escamotage dei truffatori per ottenere i dati personali degli utenti. Come riportato anche dal team della Polizia di Stato che si occupa della Pagina Facebook "Una vita da social", l'obiettivo dei truffatori è quello di ricevere via mail i dati personali degli utenti (nome, cognome, residenza) e soprattutto i soldi: tra i 400 e i 600 euro "per saldare gli obblighi fiscali e sbloccare la vincita". Come spiegato dalla Polizia Postale, prima di rispondere ad un messaggio ricevuto da un mittente sconosciuto, è sempre meglio fare una rapida ricerca tramite il motore di ricerca Google così da capire se altre persone hanno ricevuto un messaggio analogo. Tutti coloro che hanno risposto all'SMS ricevuto dal numero +447805148686 si sono ritrovati con alcune centinaio di euro in meno e con i dati personali in mano ai criminali.

Nel corso dell'estate numerosi utenti iscritti all'applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp Messenger hanno ricevuto un altro SMS truffa che informa di una violazione alle condizioni d'uso della nota applicazione. Il messaggio prosegue poi con un link che se cliccato attiva una serie di servizi a pagamento sullo smartphone della vittima. La truffa di WhatsApp via SMS è solo l'ultima trovata dei malviventi per diffondere malware e far iscrivere gli utenti a costosi servizi in abbonamento.