Dall'Unicode Technical Committee, il consorzio che detta le linee guida per la creazione delle "faccine" che quotidianamente utilizziamo per accompagnare i messaggi su WhatsApp e sui social network arriva la notizia che a partire dalla metà del 2018 tra le emoji verranno introdotte quattro nuove immagini. Ad annunciare la novità il responsabile del portale Emojipedia, nonché membro dell'Unicode Emoji Subcommittee, Jeremy Burge che in un tweet svela i quattro simboli che presto potremo trovare all'interno della tastiera dei nostri smartphone.

Un'emoji afro, una con i capelli rossi, una con il caschetto bianco ed una "pelata", solo queste le faccine che a partire dal prossimo anno saranno introdotte nei dispositivi mobile con l'obiettivo di far diventare il linguaggio delle faccine sempre più inclusivo. Tra le altre emoji in fase di sviluppo un volto con capelli rossi ricci e uno con hijab, per favorire l’integrazione razziale. Nel frattempo ricordiamo che per il mese di giugno 2017 è atteso il nuovo aggiornamento dell'Unicode che introdurrà 69 nuove "faccine" da utilizzare all'interno di tutte le applicazione di messaggistica e social network.

Tra le nuove emoji in arrivo una serie di simboli come elfi, vampiri, fate, maghi, sirene e zombie ma anche una donna che allatta, un uomo ed una donna che fanno yoga e tante altre. Da segnalare inoltre la presenza delle emoji di genere neutro, dove nel dettaglio troveremo un bambino, un adulto ed un anziano. Non mancheranno novità anche per la sezione dedicata al cibo dove il team dell'Unicode Consortium ha previsto l'introduzione di gnocchi, broccoli, carne, un barattolo di pomodoro, una bibita e molto altro.