Nella mattinata di oggi il popolare social network di proprietà di Mark Zuckerberg ha personalizzato l'homepage con il classico "bigliettino" di auguri che la piattaforma blu pubblica solitamente durante le giornate di festa per celebrare l'arrivo della primavera. Come riportato su Facebook, infatti, nella giornata di oggi, 20 marzo 2017, il team del colosso di Menlo Park festeggia l'arrivo della nuova stagione: "È arrivata la primavera. L'equinozio di primavera di oggi porta con sé giornate più lunghe e luminose. Buona primavera, goditela!".

Come per il 2016 (e almeno fino al 2020), l'equinozio di primavera ricorre il 20 marzo e non il 21. Il motivo è semplice e va ricondotto all'anno bisestile che il portale ha già celebrato lo scorso anno: il calendario gregoriano, non rappresentando perfettamente l'anno siderale, porta ad un continuo slittamento dell'orario, che ogni 4 anni va "corretto" aggiungendo un giorno in più. Il box di Facebook dedicato all'equinozio di primavera è visibile per tutti gli utenti tramite la versione web del social network e all'interno delle applicazioni per dispositivi mobile.

Accedendo alla piattaforma, infatti, si noterà il "bigliettino" di auguri posizionato appena sotto il box per l'aggiornamento di stato. Per quest'anno il box dedicato all'equinozio di primavera su Facebook mostra due uccellini su un albero pieno di foglie verdi e fiori. Ricordiamo che l'equinozio di primavera, come quello d’autunno, è uno dei momenti dell’anno in cui giorno e notte sono in perfetto equilibrio. Quest'anno l’equinozio cade nella giornata di oggi alle ore 11:29 del fuso italiano (ore 10:29 UTC).