Facebook ha da pochi giorni iniziato a testate una novità per gli aggiornamenti di stato che entro qualche settimana potranno essere pubblicati da tutti gli utenti iscritti al social network con un colore di sfondo. Come visibile dallo screenshot pubblicato dalla redazione del portale The Next Web, infatti, l'azienda di Menlo Park ha iniziato a sperimentare la possibilità di aggiungere un colore di sfondo ai post da condividere su Facebook. Come sottolineato dalla celebre testata d'informazione tecnologica la personalizzazione del colore di sfondo sarà disponibile solo per i post contenenti testo mentre non sarà disponibile quando si condividono link, foto, video o dirette streaming.

Con l'introduzione di questa nuova funzionalità, al momento disponibile solo per un piccolo gruppo di utenti, i responsabili della piattaforma di proprietà di Mark Zuckerberg sperano di riuscire ad aumentare il numero di contenuti pubblicati dagli utenti, da qualche mese in calo. Per pubblicare post con sfondo colorato su Facebook sarà necessario attendere il rilascio del nuovo aggiornamento dell'app per smartphone Android e iOS che potrebbe venir rilasciato su Google Play Store e App Store entro qualche settimana. Una volta scaricato ed installato l'aggiornamento del social network, tutti gli utenti avranno modo di fare tap sulla barra di stato dell’applicazione e scegliere uno dei colori messi a disposizione dagli ingegneri della piattaforma da aggiungere come sfondo di un aggiornamento di stato.

La notizia dei post Facebook con sfondo colorato arriva a poche ore dal rilascio delle videochiamate di gruppo su Messenger in grado di ospitare fino a sei persone contemporaneamente alle quali si potranno aggiungere anche altri utenti tramite collegamento solo-voce. Per utilizzare le videochiamate di gruppo su Facebook Messenger è necessario scaricare l'ultima versione dell'app per iOS e Android.