Nel corso dell'incontro organizzato dal Presidente degli Stati Uniti d'America Donald Trump alla Casa Bianca per parlare del processo di digitalizzazione del governo, il genero e senior advisor di Trump Jared Kushner ha svelato alcuni dettagli sconvolgenti relativi alle tecnologie utilizzate in alcuni dipartimenti dell’amministrazione americana. Secondo quanto riportato da Kushner durante il suo intervento, molti dipartimenti americani utilizzerebbero ancora i floppy disk.

Come spiegato nel corso del summit, anche i dipendenti del dipartimento della difesa sono costretti a dover ricorrere all'utilizzo degli antiquati sistemi di archiviazione magnetica, un fatto inaspettato dalla patria della tecnologia che mette in serio pericolo le informazioni sensibili dei cittadini. Secondo Jared Kushner, infatti, in numerosi dipartimenti vengono utilizzati i vecchi floppy disk da 8 pollici. In altre sezioni, inoltre, i dipendenti utilizzerebbero un linguaggio di programmazione nato negli anni 50, COBOL, una tecnologia superata da diversi anni che Kushner spera presto di poter eliminare per sostituire con nuovi computer e software in grado di far risparmiare parecchi milioni di dollari e aumentare la sicurezza dei dati.

Il marito della figlia di Trump ha anche dichiarato che in alcuni uffici vengono addirittura utilizzati documenti cartacei. Come annunciato dal capo del White House Office of American Innovation l'obiettivo è quello di ridurre il minimo il consumo di carta e sostituire gli attuali sistemi impiegati dai dipartimenti dell'amministrazione americani con software all'avanguardia.