Nella serata di ieri il team di Apple ha rilasciato per il download la nuova versione del sistema operativo iOS 10.3.3 che corregge diverse problematiche tra cui una grave vulnerabilità del WiFi su iPhone e iPad. Oltre a questo aggiornamento il colosso di Cupertino ha rilasciato anche macOS 10.12.6 Sierra, watchOS 3.2.3 e tvOS 10.2.2. Analizzando nel dettaglio la nuova versione di iOS 10.3 per i dispositivi mobile Apple non troviamo alcuna nuova funzionalità ma solo ottimizzazioni e correzioni di bug utili a migliorare la sicurezza degli utenti.

Nel dettaglio iOS 10.3.3 corregge diverse problematiche con WebKit, tra le quali un bug che provocava la corruzione della memoria consentendo l'esecuzione di codice arbitrario sul device. Il nuovo aggiornamento di iOS inoltre risolve piccoli problemi riscontrati dagli utenti all'interno delle app Contatti, Messaggi, Safari, Telefono e nei servizi Wi-Fi, CoreAudio, EventKitUI, IOUSBFamily, libarchive, libxml2 e libxpc. Nelle precedenti versione del sistema operativo un hacker avrebbe potuto sfruttare un bug per accedere al chip WiFi dei nostri iPhone/iPad per attivare del codice esecutivo in grado di far prendere il controllo del nostro dispositivo.

Il nuovo aggiornamento è disponibile per il download gratuito tramite la sezione "Aggiornamento Software" di tutti gli iPhone, iPad e iPod Touch all'interno della sezione Generali o tramite iTunes collegando il device al proprio PC o Mac. L'aggiornamento di macOS Sierra può essere invece scaricato tramite il Mac App Store. Come anticipato questi update non introducono novità rilevanti ma solo correzioni di bug. Tutte le grandi novità saranno introdotte con il nuovo iOS 11 che ricordiamo da qualche settimana è disponibile in versione beta.