A pochi giorni dalla notizia del superamento di quota 1,2 miliardi di utenti attivi in Facebook Messenger, in occasione della conferenza F8 il fondatore e CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha svelato una serie di novità che migliorano la popolare app di messaggistica. La nuova versione di Messenger introduce, infatti, una serie di estensioni che consentiranno a tutti gli utenti iscritti al social network di portare contenuti all’interno delle chat senza abbandonare le conversazioni.

Tra le prime estensioni di Facebook Messenger annunciate dal palco del keynote Spotify, Giphy, Wall Street Journal, Kayak e molte altre. Tra le novità più interessanti, ad esempio, la possibilità di condividere su Messenger un'anteprima di 30 secondi di un brano musicale, la pagina di un gruppo o di un cantante senza la necessità di abbandonare l'applicazione o di installare l'app di Spotify sullo smartphone. Le nuove estensioni per Facebook Messenger sono già disponibile su tutti i dispositivi con sistema operativo Android e iOS, per utilizzarle è sufficiente scaricare l'ultima versione dell'app di messaggistica dal Google Play Store e App Store.

Una volta aggiornata l'app si noterà all'interno delle singole conversazione un pulsante "+" in basso a sinistra che con un tap apre una serie di estensioni pronte all'utilizzo. Tra le estensioni a disposizione degli utenti al momento non è disponibile quella di Apple Music che in maniera analoga a quanto offre Spotify consentirà di condividere musica su Messenger. Mentre Spotify è disponibile fin da subito per l'utilizzo, l'estensione di Apple Music sarà resa disponibile entro qualche mese. L'obiettivo di Zuckerberg e del suo team è quello di integrare questi strumenti anche all'interno dell'assistente virtuale Facebook M, disponibile da qualche settimana negli Stati Uniti. In questo modo le varie estensioni saranno suggerite automaticamente dall’intelligenza artificiale in base agli argomenti della conversazione.

Inoltre il team di Facebook ha annunciato l'arrivo di un bot store, una sorta di app store dedicato esclusivamente ai bot per Messenger. Questa nuova sezione della piattaforma sarà accessibile tramite la schermata iniziale dell'applicazione e consentirà di visualizzare i bot di tendenza, quelli più utilizzati ed offrirà una barra di ricerca per cercarne di nuovi.