nova24big

La notizia era inaspettata e siamo sicuri che susciterà non poche polemiche. Il Sole 24 Ore ha deciso di cambiare la direzione di "Nòva", l’inserto del giovedì che per cinque anni è stato uno dei maggiori organi editoriali dell’innovazione e della ricerca in Italia.

A farne le spese è stato Luca De Biase, suo fondatore e caporedattore, nonchè uno dei giornalisti più competenti ed esperti delle nuove tecnologie.

Secondo quanto anticipato dallo stesso De Biase il cambiamento sarà annunciato in una riunione prevista per le 16 di oggi:

debiase

A dare la notizia del cambio al vertice della redazione di Nova è stato Luca Sofri:

Nel nuovo progetto Nòva sarà – a quanto si dice – più dedicato ai prodotti e a una guida all’uso e alla comprensione delle novità tecnologiche, e meno un luogo di discussione e visione sulle innovazioni e sui fenomeni (un generale ridimensionamento sulle nuove tecnologie riguarda anche il sito del Sole 24 Ore). Tornerà al suo primo formato “broadsheet” e sarà forse spostato alla domenica. Il nuovo responsabile potrebbe essere Fernanda Roggero, che è alla guida del magazine “24″, che si dice sia a sua volta in discussione nei nuovi piani editoriali.

Aggiungi un commento!