Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ha da poche ore pubblicato sul suo profilo personale un messaggio per informare tutti gli utenti iscritti alla popolare piattaforma social che nella giornata di lunedì il CEO del più grande social network del mondo sarà a Roma per incontrare la community italiana di Facebook all'interno dell'Università Luiss di Roma e per visitare alcuni dei luoghi che lo hanno ispirato maggiormente durante gli anni degli studi

"Lunedì sarò a Roma e terrò una sessione di Q&A con la nostra community italiana. Se avete domande, postatele nei commenti qui sotto. Per me Roma è una città speciale. Ho studiato latino e storia classica per molti anni. Mi piace visitare i luoghi dei miei personaggi storici preferiti, come Cesare Augusto, che ha creato la Pax Romana – 200 anni di pace nel mondo. Amo Roma così tanto che Priscilla ed io l’abbiamo scelta per la nostra luna di miele dopo esserci sposati!". La sessione di domande e risposte con Mark Zuckerberg a Roma si svolgerà a porte chiuse, i posti sono limitati, ma sarà comunque possibile seguire l'intervento in diretta streaming su Facebook.

Oltre ad annunciare la visita a Roma, il fondatore del social network Facebook ha anche voluto ricordato le vittime colpite dal violento terremoto nel centro Italia e dedica un pensiero a tutta la popolazione colpita dal sisma: "Desidero inoltre trascorrere del tempo con la nostra community in Italia a seguito del terremoto che ieri ha colpito il centro Italia. So che è un momento difficile per le persone che hanno perso i propri cari o la propria casa, e i miei pensieri sono con tutti coloro che sono stati colpiti da questo disastro".