È stato da poche ore presentato ufficialmente il Meizu M5, il nuovo smartphone economico Android con una serie di caratteristiche tecniche interessanti. L'annuncio di questo device era atteso in concomitanza con la presentazione dello smartphone di fascia medio-alta Meizu Pro 6s di cui però al momento non è giunta alcuna conferma ufficiale.

Tra le caratteristiche del Meizu M5 troviamo un display 2.5D da 5,5 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel) ed un telaio in policarbonato. Per quanto riguarda l'hardware il nuovo smartphone del produttore cinese offre un processore octa core MediaTek MT6750 a 1,5 GHz, 2 GB di RAM LPDDR3, 16 GB di memoria di archiviazione (espandibili tramite scheda microSD) ed una batteria da 3.070 mAh. Disponibile anche una versione "pro" con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria di storage. A livello multimediale il Meizu M5 monta un sensore da 13 megapixel per la fotocamera posteriore con apertura f/2.2 e autofocus a rilevamento di fase (PDAF) ed un sensore da 5 megapixel con apertura f/2.0 per la fotocamera frontale.

A garantire la connettività i moduli WiFi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS e LTE. Tra le altre caratteristiche del device un lettore di impronte digitali posizionato all'interno del tasto Home, utile per sbloccare il dispositivo al posto del tradizionale codice PIN. Meizu M5 utilizza il sistema operativo Yun OS 5.1 con interfaccia FlyMe 5.5. Lo smartphone sarà disponibile per l'acquisto a partire dalle prossime settimane in cinque colorazioni differenti: bianco, nero, verde, blu e oro.