Il 17 luglio in tutto il mondo si festeggia il World Emoji Day, una giornata dedicata alle ormai famosissime faccine che ogni giorno vengono utilizzate all'interno delle applicazioni di messaggistica istantanea e nei social network per esprimere in pochi secondi uno stato d'animo o un'azione. Solo su Facebook e Messenger, l'applicazione di messaggistica del social network di Mark Zuckerberg, ogni giorno vengono utilizzate rispettivamente più di 60 milioni e più di 5 miliardi di emoji. Lo rivela la stessa azienda di Menlo Park in una nota relativa proprio alla giornata celebrativa delle ormai famose faccine.

Le Emoji più utilizzate su Facebook e Messenger in tutto il mondo negli ultimi 30 giorni, spiega il social network nella nota, sono state la faccina con le lacrime di gioia (più di 332 milioni), seguita dall’emoji con gli occhi a forma di cuore (254 milioni) e dalla faccina che manda il bacio a forma di cuore (più di 160 milioni). Questo, però, a livello globale: Facebook ha inoltre condiviso i dati relativi ai singoli stati, svelando quali sono le emoji più condivise dagli utilizzatori di tutte le nazioni del mondo. In Italia, forse c'era da aspettarselo, la faccina più utilizzata è quella che manda un bacio a forma di cuore. D'altronde siamo il paese dei latin lover, no?

Stesso primato la Spagna, mentre in Francia vince la faccina che fa l'occhiolino, in Germania quella che sorride e nel Regno Unito l'emoji con le lacrime di gioia. Negli Stati Uniti, invece, la faccina più utilizzata è quella che ride di gusto con le lacrime agli occhi, mentre in Brasile e Messico il primato spetta a quella con gli occhi a forma di cuore. A decretare la data di oggi come la giornata delle emoji ci ha pensato il portale Emojipedia, all'interno del quale è possibile trovare la lista di tutte le emoji disponibili dei vari dispositivi. Come riportato nel sito ufficiale del World Emoji Day, l'evento si celebra nella giornata odierna poiché l'emoji calendario presente all'interno dei dispositivi iOS mostra la data del 17 luglio.