A fine settembre il team di sviluppatori di Twitter ha rilasciato a tutti gli utenti iscritti al social network di micro blogging Moments, la feature che permette di creare raccolte di tweet o accedere a quelli già create da altri utenti per restare aggiornati su temi di interesse. Fino ad oggi però la creazione di Twitter Moments è stata un'esclusiva della versione web della piattaforma da 140 caratteri, offrendo a coloro che si collegano da mobile la sola possibilità di visualizzare i Momenti già disponibili.

Ora, come riportato dalla redazione di TheNextWeb, i responsabili del servizio hanno deciso di risolvere il problema rilasciando un nuovo aggiornamento dell'applicazione per smartphone Android e iOS che entro qualche giorno consentirà a tutti gli utenti che si collegano a Twitter da dispositivi mobile di creare raccolte di tweet. Realizzare un Twitter Moments da mobile sarà semplicissimo, una volta ricevuto l'aggiornamento che introduce la nuova funzionalità, infatti, sarà sufficiente trovare i tweet che si desiderano inserire all'interno della raccolta e con un tap sulla freccia rivolta verso il basso nell’angolo in alto a destra selezionare "Aggiungi al Momento". Il social network ha dunque deciso di migliorare il servizio Twitter Moments offrendo a tutti gli utenti del mondo la possibilità di creare raccolte di tweet anche da smartphone e tablet.

Twitter Moments rappresenta una sorta di magazine virtuale dove poter aggregare quante più informazioni disponibili su un determinato argomento attraverso i contribuiti degli utenti iscritti alla piattaforma da 140 caratteri. In passato l'utilizzo di Moments di Twitter è stato utilizzato, ad esempio, per raccontare in tempo reale gli attentati di Parigi. Tutte le principali informazioni diffuse tramite gli account Twitter delle emittenti televisioni, dei giornali e degli utenti sono state raggruppate all'interno di un'unica pagina utilizzando Momenti.