L'app di messaggistica WhatsApp ha da poche ore avviato il rollout di un nuovo strumento per la fotocamera che consente di migliorare gli scatti notturni. A svelare la novità la redazione di PhoneRadar che all'interno delle pagine di traduzione dell'applicazione ha notato una serie di voci relative alla "Night Mode" che come spiegato nel sito web ufficiale della piattaforma di instant messaging non rappresenterà una funzione utile a migliorare l'utilizzo di WhatsApp nelle ore notturne in stile Twitter ma una feature per consentire agli utenti di scattare foto in ambienti scuri e di notte.

Night Mode WhatsAppin foto: Night Mode WhatsApp

La funzione è dunque simile a quella già disponibile da tempo su Snapchat, sarà sufficiente un tap sull'icona a forma di luna presente all'interno della fotocamera di WhatsApp per attivare o disattivare la modalità notturna. Al momento la funzione Night Mode di WhatsApp sembrerebbe già attiva sui dispositivi con sistema operativo iOS mentre sarà resa disponibile anche su smartphone Android nel corso delle prossime settimane.

Oltre alla funzione Night Mode per effettuare scatti in ambienti poco luminosi ricordiamo che il team di sviluppatori al lavoro su WhatsApp ha iniziato a testare una comoda barra di ricerca per facilitare la ricerca delle emoji. Digitando termini come fiore, cuore o torta compariranno tutte le emoticon associate a quel termine, velocizzandone la ricerca. Infine ricordiamo che a breve l'app di instant messaging di proprietà di Facebook introdurrà la feature Revoca che permetterà di cancellare un messaggio inviato per errore.