Inizialmente si pensava che la funzione Recall di WhatsApp potesse offrire agli utenti fino a 29 minuti di tempo per cancellare un messaggio inviato per errore, successivamente è stato rilasciato un aggiornamento che limitava la funzione a 2 minuti ed ora dalla redazione di WABetaInfo arrivano nuovi dettagli sull'attesissima funzionalità della popolare app di messaggistica.

Secondo la fonte, infatti, WhatsApp Messenger offrirà agli utenti cinque minuti per ripensare al messaggio inviato e cancellarlo, ovviamente prima che il destinatario lo abbia letto. La funzionalità Recall di WhatsApp, nota anche come Unsend e Revoke, funzionerà con tutti i tipi di messaggio: dai classici messaggi di testo ai contenuti multimediali come foto, video e GIF animate. Il supporto sarà reso disponibile anche per tutti i tipi di documenti inviati e per le risposte agli Status. Il team di sviluppatori al lavoro sull'applicazione di instant messaging ha annunciato questa feature a dicembre 2016 ed entro qualche settimana dovrebbe venir introdotta all'interno dell'app per smartphone Android, iOS e Windows Phone.

Stando al quotidiano britannico The Independent, dunque, il team di WhatsApp avrebbe deciso di aumentare il limite di tempo per cancellare un messaggio inviato per errore passando dai 2 ai 5 minuti. L'indiscrezione è stata scoperta dai responsabili dell'account Twitter @WABetaInfo che hanno scoperto la funzione all'interno del codice dell'ultima versione di WhatsApp per iOS, segnale che la nuova funzionalità è prossima all'uscita.