Il servizio di messaggistica istantanea WhatsApp Messenger ha da poche ore introdotto una nuova funzionalità all'interno dell'ultima versione dell'app per smartphone Android e iOS. Come visibile dagli screenshot pubblicati in rete da numerosi utenti iscritti al popolare servizio di instant messaging, da oggi WhatsApp supporta anche l'invio di documenti.

Dopo aver introdotto la possibilità di inviare immagini, foto, video, note audio, contatti e posizione ora l'applicazione ha aggiunto il supporto all'invio di file, nel dettaglio attualmente la piattaforma è limitata alla condivisione di file in formato PDF ma stando a quanto riportato da numerose testate giornalistiche entro qualche mese la piattaforma sarà in grado di supportare numerose tipologie di file offendo quindi una valida alternativa ad applicazioni come Telegram che già da tempo offre la possibilità di inviare file.

La nuova feature di WhatsApp Messenger non è ancora disponibile per tutti gli utenti iscritti alla piattaforma, il rollout della novità è stato avviato dagli sviluppatori solo nella mattinata di oggi e sarà disponibile a tutti gli utenti iOS e Android entro qualche giorno. Installando l'ultima versione di WhatsApp Messenger per Android si noterà infatti la comparsa del nuovo pulsante "Documenti". Per quanto riguarda la versione iOS di WhatsApp è possibile inviare file in formato PDF sfruttando la novità introdotta con l'ultimo update dell'applicazione: il supporto ai servizi cloud come Google Drive, Dropbox e OneDrive.