Il primo è stato Liam, poi è arrivata Daisy. Apple ha annunciato l'espansione del team robotico dedicato al riciclo degli iPhone attivando Daisy, un robot che può smontare in modo più efficiente gli iPhone per recuperare materiali preziosi. L'iniziativa fa parte di quelle messe in atto dall'azienda di Cupertino in vista della Giornata della Terra, durante la quale la mela ha sempre attuato iniziative "verdi". Oltre a Daisy, Apple ha annunciato che, da ora fino al 30 aprile, per ogni dispositivo ricevuto attraverso i negozi Apple e apple.com con il programma Apple GiveBack, la società effettuerà una donazione all’organizzazione non-profit Conservation International.

"In Apple, siamo costantemente al lavoro per trovare soluzioni intelligenti per affrontare il cambiamento climatico e conservare le preziose risorse del nostro pianeta" ha spiegato Lisa Jackson, Vice President Environment, Policy and Social Initiatives di Apple. "In riconoscimento della Giornata della Terra, stiamo rendendo quanto più facile possibile per i nostri clienti riciclare i nostri dispositivi e fare qualcosa di buono per il pianeta attraverso il programma Apple GiveBack. Siamo anche entusiasti di presentare Daisy al mondo, in quanto rappresenta ciò che è possibile quando i principi di innovazione e preservazione si incontrano". L'obiettivo di Daisy è lo stesso di Liam: recuperare in quantità maggiore i materiali di valore contenuti nell’iPhone. Creato dopo anni di ricerca e sviluppo, Daisy integra tecnologie rivoluzionarie che si basano sull’esperienza fatta da Apple con Liam, il suo primo robot per disassemblare lanciato nel 2016.

Daisy è di fatto basata sul primo robot della mela, ma è in grado di disassemblare nove versioni di iPhone e separare i loro componenti di alta qualità per il riciclo ad una velocità considerevole: può smontare fino a 200 iPhone all’ora, rimuovendo e separando i componenti in modo da permettere ad Apple di recuperare materiali che le aziende di riciclo tradizionali non sono in grado di recuperare. Infine, sempre per celebrare la Giornata della Terra oggi gli utenti Apple Watch riceveranno una notifica sulla Sfida Giornata della Terra, un’attività che li incoraggia ad andare fuori, godersi la natura e fare una sessione di attività di almeno 30 minuti. Se lo fanno durante la Giornata della Terra, riceveranno un riconoscimento speciale e adesivi unici per iMessage. Come da tradizione, a partire da domani gli Apple store in tutto il mondo avranno il logo con la foglia verde e decalcomanie sulle vetrine in onore della Giornata della Terra.