18 Marzo 2011
08:30

Google acquista la Green Parrot Pictures: migliora la qualità dei video

La notizia sarà passata inosservata ai più: la Green Parrot Pictures è stata acquistata da Google. Le potenzialità dei software sviluppati da questa azienda, tuttavia, potranno essere particolarmente utili su Youtube…
A cura di Mario Maaroufi

green-parrot

Su Youtube vengono caricate circa 35 ore di filmati al minuto, una mole enorme di dati che continua a fare di questo sito il più gettonato per quanto riguarda il video-sharing. Per la maggior parte, tuttavia, si tratta di filmati di bassa qualità, ripresi spesso con telecamere scarse oppure con cellulari non proprio di ultima generazione.

Il risultato, in questi casi, è quello di avere dei video di qualità decente sul display del proprio telefonino ma che, una volta portati sul pc, sono letteralmente inguardabili. Le cose, però, potrebbero presto cambiare grazie all'acquisizione di Green Parrot Pictures da parte del colosso di Mountain View. Con la tecnologia sviluppata dalla Green Parrot, infatti, sarà possibile migliorare notevolmente la qualità dei video postati dagli utenti, soprattutto per quanto riguarda la stabilità dell'immagine.

Quante volte vi sarà capitato di registrare un filmato con la vostra digitale, magari usando uno zoom piuttosto elevato, e di accorgervi poi che il risultato è un video tremolante? Con gli algoritmi sviluppati da Green Parrot, sarà possibile correggere questi "errori di cattura" rendendo il filmato particolarmente stabile.

Con l'acquisizione della piccola start-up irlandese, Google spera non solo di migliorare la qualità dei filmati su Youtube ma di avere anche il duplice vantaggio di ridurre la quantità della banda in uso e di migliorare la velocità complessiva di riproduzione del filmato. Passaggi di post-produzione che, finora, erano praticamente assenti sulla famosa piattaforma firmata Big G. Non è la prima volta che il colosso informativo ingloba al suo interno delle start-up: a gennaio era toccato, infatti, a Fflick.

In attesa che siano sviluppate le nuove features, date un'occhiata alle potenzialità di Green Parrot…

Google cambia gli algoritmi: più contenuti di qualità e meno spam nelle SERP
Google cambia gli algoritmi: più contenuti di qualità e meno spam nelle SERP
Google su Twitter, Buzz e Facebook: tutte le migliori directory
Google su Twitter, Buzz e Facebook: tutte le migliori directory
Google Video chiude per sempre: tutti i filmati saranno cancellati!
Google Video chiude per sempre: tutti i filmati saranno cancellati!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni