Quale compro

I 10 migliori processori: classifica e guida all’acquisto della CPU

Il processore è la parte più importante di un pc, il vero cervello che regola l’intero sistema. Proprio per questo è importante avere dei processori che siano reattivi, potenti e performanti. Con una buona CPU, infatti, si avrà un pc molto più veloce e in grado di supportare grandi quantità di dati. Tra i migliori processori si trovano senza dubbio quelli di Intel e AMD e in questa classifica, oltre a mostrarvi i migliori modelli, parleremo anche di consumo energetico e di tutti quegli aspetti che possono aiutarvi a scegliere il miglior Central Processing Unit per il vostro pc.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Se dovessimo dare una definizione del processore, potremmo dire che si tratta del cervello del nostro computer. La CPU, ovvero Central Processing Unit, è quella componente che regola tutti i processi di un pc e dalla quale dipendono anche le prestazioni dello stesso. Più i processori sono di qualità, più il computer sarà reattivo, veloce e responsivo. Questo rende il processore una componente fondamentale sia che si utilizzi il pc per giocare, per navigare o semplicemente per guardare un film in streaming.

Nel corso degli ultimi anni sono due le marche che più si sono affermate in questo campo: Intel e AMD le quali hanno sfornato prodotti di altissima qualità. Nonostante questo, però, qualsiasi esperto di informatica sa benissimo che in commercio esistono tantissimi modelli che presentano a loro volta molte caratteristiche valide. Questo rende la scelta del processore giusto davvero difficile, soprattutto per chi non ha molta pratica con questi prodotti.

Abbiamo quindi deciso di realizzare una classifica dei migliori processori in modo da rendervi la scelta molto più semplice. Nella guida all'acquisto ci siamo soffermati su tutti quegli aspetti che possono determinare la scelta di un processore rispetto ad un altro. In particolare abbiamo approfondito ad esempio il consumo energetico, divenuto ormai un tassello importantissimo per i processori moderni. Mentre un tempo si guardava solo all'effettiva potenza della CPU, oggi contano molto anche i consumi.

Insomma se siete alla ricerca di un processore per pc per giocare fluidamente, lavorare o navigare senza blocchi in questa guida troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno per fare la scelta giusta.
Buona lettura!

Classifica dei migliori processori del 2021

Come anticipato in questa guida andremo a vedere la classifica dei migliori processori del 2021. Si tratta di prodotti di alta qualità selezionati in base alle loro caratteristiche. In ogni scheda troverete infatti tutte le peculiarità principali e il prezzo del prodotto.

AMD Ryzen 9 3900X

Il primo prodotto di questa classifica è quello che potremmo definire il top del top. Questo AMD Ryzen 9 3900X è infatti un processore mainstream che batte di gran lunga i processori Intel della stessa fascia di prezzo.

Le prestazioni multithread assicurano una rapidità che supera di molto quella di altri modelli simili. Il consumo è pari a 105W il che non è bassissimo ma comunque in linea con i prodotti di questa fascia. La velocità del processore è di 3 GHz mentre la cache secondaria è da 4,6 MB.
Si tratta di un prodotto ideale per chi è alla ricerca di un ottimo processore ad un prezzo tutto sommato accessibile.

Intel Core i7 8700K

Passiamo ad un altro modello di alta qualità. Questo Intel Core i7 8700K è senza dubbio il migliore in una classifica dei processori Intel. Parliamo infatti del top di gamma dell'azienda in termini di velocità e potenza di calcolo.

Nello specifico parliamo di una velocità di 3,7 GHz ideale per tutti coloro che ricercano un processore per pc da gaming ad altissime prestazioni. La velocità di esecuzione è garantita anche dai 6 core e dai 12 MB di memoria cache. Il consumo nominale è di soli 95W e con una buona integrazione grafica questa CPU supporta in maniera ottimale la risoluzione 4K.

Prezzo giusto per uno dei migliori processori da gaming.

Intel Core i5-7500K

Anche il terzo è un modello di casa Intel. Questo Intel Core i5-7500 è probabilmente il miglior processore in termini di rapporto qualità prezzo.

Nello specifico parliamo di una CPU con un socket LGA 1151, quad core che opera a 3,4 GHz. In termini di velocità e prestazioni non ha quindi nulla da invidiare a modelli più blasonati ed è un'ottima soluzione per chi è alla ricerca di un processore di qualità ad un prezzo ragionevole. In più questo modello presenta l'integrazione della tecnologia Turbo Boost di casa Intel che permette di raggiungere una velocità massima di esecuzione di 3.8 GHz.
La cache è da 6MB e presenta un'ottima scheda grafica integrata Intel HD Graphics 630 in grado di supportare tranquillamente la tecnologia 4K.

AMD Ryzen 9 3950X

Se siete alla ricerca di un processore di fascia alta questo AMD Ryzen 9 3950X potrebbe realmente fare al caso vostro. Si tratta infatti di un prodotto dotato di ben 16 core i quali lavorano a una frequenza base di 3,5 GHz aumentabile, grazie alla funzione boost, fino a 4,7 GHz.

Questo modello si serve del socket AM4 e, per ciò che riguarda la famiglia dei Ryzen 3000 di casa AMD, è senza dubbio il più performante. L'unica pecca, per quanto ci riguarda, è che trattandosi di un prodotto così potente, è necessario servirsi di dissipatori quando si raggiungono alte prestazioni.
Per il resto senza dubbio uno dei migliori processori AMD.

Intel Core i7-7700K

Passiamo ad un prodotto che garantisce una frequenza di clock decisamente elevata. Questo Intel Core i7-7700K garantisce infatti una frequenza del clock pari a 4,2 GHZ di partenza che può arrivare anche a 4,5 GHz grazie alla tecnologia Turbo Boost 2.0 di Intel.

Oltre a questo parliamo comunque di un processore quad core dotato di architettura Kaby Lake. La cache è di 8 MB il che, oltre a renderlo molto veloce, garantisce un'operatività più che soddisfacente nel multitasking. In termini di consumo energetico questo processore presenta un consumo nominale di soli 95 Watt.
Prezzo più che giusto per quanto ci riguarda.

Intel Core i5-6400

Passiamo ad un prodotto di fascia leggermente più bassa ma non per questo meno performante. Nello specifico questo Intel Core i5-6400 è un processore che ha retto in maniera davvero incredibile al corso del tempo.

Parliamo di un processore quad core che presenta un'architettura Skylake. La velocità di frequenza di base è pari a 2,7 GHz che, tramite Turbo Boost, può arrivare anche a 3,3 GHZ con una memoria cache di 6 MB. Di sicuro si tratta di un ottimo processore per assemblare computer da ufficio in grado di rispondere in maniera rapida ed efficiente a tutte le operazioni di base.
Include la scheda grafica Intel HD Graphics 530 in grado di supportare tranquillamente la risoluzione a 4K.

AMD FX-8350

Il prossimo prodotto è di sicuro uno tra i migliori processori AMD FX di vecchia generazione. In particolare questo AMD FX-8350 grazie ai suoi 8 core è in grado di garantire ancora delle ottime prestazioni nonostante si parli di un modello del 2012.

La frequenza di clock di base è di 4,0 GHz e, se abbinato ad una scheda grafica abbastanza recente, permette di reggere il gaming con giochi molto pesanti o programmi come Photoshop e Premiere.
La cache è da ben 16 MB mentre il socket è un AM3+. Un prodotto ideale per il multitasking, per il gaming e per lavori di grafica.
Il prezzo è tra i più convenienti di questa classifica.

Intel Core i5-7600K

Ritorniamo su un prodotto Intel con questo processore di settima generazione. In particolare questo Intel Core i5-7600K è un quad core con frequenza da 3,8 GHz che, grazie al Turbo Boost Intel 2.0, può raggiungere anche i 4,2 GHz.

La cache da 6 MB lo rende particolarmente reattivo nel leggere i programmi e ideale per un lavoro in multitasking. Il prodotto è in grado di supportare perfettamente la risoluzione 4K il che lo rende perfetto per gaming, programmi di grafica, film e video.
Il prezzo è leggermente inferiore rispetto ad altre soluzioni simili.

AMD Athlon 300GE

Il penultimo prodotto è questo AMD Athlon 300GE. Nella classifica dei processori desktop è di sicuro il migliore in quanto particolarmente adatto a pc desktop o domestici. Si parla di un prodotto abbastanza economico che presenta però una buona velocità di frequenza pari a 3,6 GHz di base che può essere portata a 4 GHz tramite Turbo Boost.

La cache è da 3,6 Mb mentre il consumo nominale ammonta a 65W. Un quad core di terza generazione in grado di garantire non poche soddisfazioni ad un prezzo decisamente basso per una CPU.

Intel Core i3-7100

Infine concludiamo con il prodotto più economico in assoluto. Se non avete tanti soldi da spendere ma volete comunque un prodotto di qualità, questo Intel Core i3-7100 è il modello ideale. Di sicuro parliamo del miglior processore economico per pc in quanto si tratta di un dual core con una frequenza di clock di 3,9 GHz.

La struttura è la Kaby Lake e risulta ideale per il lavoro quotidiano, controllo mail ed esecuzione di programmi leggeri. Il socket è il LGA 1151 il più diffuso per quanto riguarda i prodotti Intel. Il prezzo come detto è il più basso di questa classifica per un prodotto comunque performante e di qualità.

Come riconoscere un buon processore: guida all'acquisto

Dopo aver visto la classifica dei migliori processori per pc è bene soffermarsi su quelli che sono gli aspetti rilevanti per poter considerare valido un modello. Soprattutto se non siete esperti di informatica e computer vi sarà capitato di leggere sigle e numeri dei quali non avrete ben compreso il significato.

In questa guida faremo un po' di chiarezza a riguardo per capire una volta per tutte quali sono le caratteristiche più importanti di un processore.

Frequenza di clock

La prima cosa da conoscere, quando si valuta un processore per computer, è la frequenza di clock. Questo valore, espresso in Hz, indica in sostanza il numero di operazioni al secondo che il processore riesce ad eseguire. Naturalmente maggiore sarà questo valore, maggiore sarà la velocità del processore stesso.

I migliori processori in commercio presentano una frequenza di base abbastanza elevata.

Turbo Boost

Le CPU moderne e di ultima generazione sono dotate di una funzione che permette di aumentare, temporaneamente, la frequenza di clock di base. Questa funzione è definita Turbo Boost e si attiva automaticamente in base all'operazione da eseguire.

In particolare i migliori processori possono in questo modo superare i 4 GHz di frequenza arrivando in alcuni casi addirittura a sfiorare i 4,7 GHz.

Numero di core

Avete letto nelle descrizioni termini come quad core, octa core e così via? Bene, questi non indicano altro se non il numero di core presenti nel dispositivo. In particolare i core sono delle sotto-unità del processore stesso e sono quelli che, nel pratico, eseguono le varie operazioni.

Le CPU moderne possono avere un numero di core che varia da 2 a 32 anche se c'è da dire che un prodotto nella media presenta 8 o al limite 16 core per i dispositivi di fascia più alta. In ogni caso il consiglio che vi diamo è quello di optare per modelli che abbiano un minimo di 4 core.

Thread e multithreading

Il thread è il numero di processi che ogni singolo core è in grado di eseguire. Generalmente ogni core è in grado di eseguire un singolo processo per volta anche se esistono alcuni modelli con capacità multithreading. Questo sta a significare che un singolo core è in grado di sviluppare due thread. Avere più thread per singolo core vuol dire che il processore sarà in grado di gestire meglio il multitasking e, nello specifico, tutte quelle attività che sfruttano particolarmente i thread, come ad esempio gli editor video.

Ogni casa produttrice chiama questa funzionalità (il multithreading) in modo differente. Intel ad esempio la chiama Hyper-Threading mentre AMD la definisce SMT (Simultaneous Multithreading).

Consumo di energia o TDP

Come detto in apertura di questa guida le moderne CPU non badano solo alla velocità o alla potenza ma anche al consumo di energia. Questo è denominato anche TDP ovvero Thermal Design Power e indica nello specifico la quantità di calore massimo che un processore genera. Questo valore si esprime in Watt ed è fondamentale conoscerlo, prima di acquistare, in modo da essere certi di avere un computer adeguato.

Se ad esempio decidete di acquistare un processore con un TDP da 105 watt, dovrete essere certi di aver un dissipatore adeguato per la dispersione del calore e un alimentatore che fornisca il giusto quantitativo di energia necessario.

Cache

La cache è un tipo di memoria che ha il compito di velocizzare i processi accelerando il collegamento tra la CPU e la RAM, la memoria interna del computer. Di cache ne esistono fondamentalmente tre tipi che si differenziano in:

  • L1: Veloce ma limitata.
  • L2: Più lenta della precedente ma con più capiente.
  • L3: Ancora migliore in termini di capienza ma ancora più lenta della precedente.

In ogni caso non preoccupatevi troppo della tipologia di cache quanto più che altro della sua capacità. Ad una cache maggiore corrispondono generalmente prestazioni migliori.

Grafica integrata

Alcuni processori presentano una scheda grafica integrata che ne migliora le prestazioni. Questi sono ideali per i gamers o per chi opera con programmi di grafica. A tal proposito è importante specificare che queste schede integrate non sempre sono al livello di quelle esterne ma comunque possono offrire ottime prestazioni.

Una delle più valide è senza dubbio la Intel HD Graphics 630 in grado di garantire un supporto ideale per la risoluzione fino a 4K.

IPC

L'IPC, letteralmente Istruzioni Per Ciclo di clock, indica il numero di operazioni eseguite in un ciclo di clock per l'appunto. Questo valore, il quale incide anch'esso sulla responsitività del processore, può essere diverso tra un processore all'altro anche a parità di frequenza e thread.

L'IPC dipende particolarmente dall'architettura della CPU e generalmente non è una specifica indicata nella descrizione della stessa. Per conoscere questo valore è necessario approfondire chiedendo un parere a un esperto o a qualcuno che ha già utilizzato quello specifico processore.

Overclocking

L'overclocking è una funzione che permette di aumentare il numero di clock in modo da avere prestazioni maggiorate. Alcuni modelli, come la versione K di Intel o alcuni prodotti AMD, presentano questa funzione di base. In genere la si utilizza per giocare in maniera più fluida o per utilizzare software e programmi particolarmente pesanti senza che si blocchi il pc.

Marca

Come detto anche nell'introduzione di questa guida, per ciò che riguarda i processori sono due le case produttrici che realizzano i migliori prodotti. Al primo posto, incontrastata per molti anni, c'è stata Intel con prodotti di assoluta qualità in termini di prestazioni. Subito dopo troviamo AMD con prodotti altrettanto performanti.

C'è da dire che nel corso degli anni AMD è riuscita a sfornare numerosi modelli interessanti che hanno assottigliato il divario con Intel da questo punto di vista.

Prezzo

Concludiamo con il prezzo. Inutile volerci girare intorno: un processore di qualità costa. Come abbiamo visto esistono anche versioni più economiche ma in linea di massima, se si ha intenzione di acquistare un buon processore, bisogna mettere in conto una spesa dai €300 a salire.
Naturalmente questo dipende anche dall'utilizzo che se ne deve fare. Se avete bisogno di un processore per allestire un piccolo pc da ufficio potreste orientarvi anche sui migliori processori per pc portatili, notebook o comunque prodotti di fascia bassa.

Per lavori di grafica o per il gaming sono necessari naturalmente dei prodotti molto più performanti e, di conseguenza, costosi. Considerate anche che un processore è un qualcosa che deve durare nel tempo e, quindi, anche spendere €600 o più equivale ad assicurarsi un prodotto di lunga durata.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte tech su eBay: fino al 700€ di sconto su grandi e piccoli schermi
Offerte tech su eBay: fino al 700€ di sconto su grandi e piccoli schermi
15 film horror da vedere ad Halloween disponibili su Amazon Prime Video
15 film horror da vedere ad Halloween disponibili su Amazon Prime Video
I 16 migliori spazzolini elettrici del 2021: guida all'acquisto
I 16 migliori spazzolini elettrici del 2021: guida all'acquisto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni