Quale compro

Migliori hard disk esterni: classifica e guida all’acquisto

Con questa guida all’acquisto riuscirete a varcare il tortuoso mare degli hard disk esterni e, dopo la lettura, sarete in grado di valutare con cognizione di causa tutte le caratteristiche tecniche dei modelli in vendita, per poi sfruttare la nostra guida all’acquisto e comprare il modello più adatto alle vostre esigenze.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Le motivazioni che potrebbero rendere necessario l'acquisto di un hard disk esterno sono molteplici. C'è chi, per risparmiare qualche euro, può aver acquistato un notebook con un drive SSD poco capiente, oppure c'è chi può avere la necessità di un'unità esterna sulla quale memorizzare film e serie TV da vedere sulla televisione oppure, ancora, si potrebbe avere la necessità di un hard disk esterno capiente ed affidabile sul quale eseguire il backup del proprio computer.

Insomma, le motivazioni per le quali acquistare i dischi portatili sono veramente numerose, come sono numerose le alternative in vendita sul mercato: oggigiorno gli hard disk esterni sono talmente tanti, che per riuscire a trovare il modello più adatto alle proprie esigenze potrebbe essere molto complicato. Per farlo, infatti, è necessario valutare con cognizione di causa le caratteristiche tecniche che caratterizzano ognuna delle opzioni disponibili all'acquisto e, proprio per questo, abbiamo pensato di realizzare questa guida sui migliori hard disk esterni, nella quale prima di tutto faremo il punto sulle caratteristiche tecniche per poi procedere con la classifica.

Come scegliere un hard disk esterno

Gli hard disk esterni, portano con sé una serie di peculiarità che vanno valutate con cognizione di causa. Oltre alla capienza (cioè i GB di cui dispongono), bisogna considerare anche la tecnologia utilizzata, la velocità di trasferimento dati, il tipo di alimentazione di cui necessitano e le dimensioni fisiche.

Meglio HD meccanici o SSD?

Anche se la maggior parte degli hard disk esterni in vendita attualmente è di tipo meccanico, in commercio hanno da poco preso piede anche le unità esterne SSD, ossia dei dischi a stato solido che offrono velocità di lettura e scrittura più perforanti rispetto ai "vecchi" HD meccanici, e sono molto meno soggetti alle vibrazioni esterne: in soldoni, durano di più nel tempo e sono più trasportabili.

Di che capienza acquistare l'hard disk esterno

La capienza degli HD esterni è una delle caratteristiche tecniche di questi dispositivi che dipendono sostanzialmente dalle necessità che ognuno ha. In commercio sono disponibili tagli di memoria di tutti i tipi: si può partire dai "soli" 256 GB, fino ad arrivare addirittura a 4 TB.

Le differenze tra gli HD da 2.5" e 3.5"

Sostanzialmente, gli hard disk portatili in commercio si dividono in due macrocategorie: ci sono i modelli più piccoli, ed estremamente portatili, e ci sono i modelli più grandi pensati perlopiù per essere utilizzati. Se si ha bisogno di HD esterni leggeri e portatili, è consigliabile pensare di acquistare gli hard disk da 2.5" che vengono autoalimentati tramite USB e funzionano semplicemente collegandoli al computer.

Se invece si hanno esigenze più particolari, e si è certi che non si avrà mai la necessità di portare in giro l'unità esterna, si può optare per gli hard disk da 3.5", che oltre ad essere più grandi e pesanti, utilizzano generalmente un alimentatore esterno e possono utilizzare HD meccanici molto veloci: si parla di 7200 rpm (giri per minuto), a differenza dei 5400 rpm tipici dei modelli più piccoli. Sono l'ideale per utilizzi professionali.

La velocità di trasferimento è in funzione della connessione

Ormai la maggior parte degli hard disk esterni utilizzano una connessione USB 3.0, in grado di garantire i 5 Gbps teorici, ossia 625 MB al secondo reali. Sono però in vendita modelli compatibili anche con la seconda generazione di USB 3.1, in grado di garantire una velocità di trasferimento di addirittura 10 Gbps al secondo ma che, a differenza degli altri standard, vengono spesso associati con un connettore USB-C.

Per scegliere il tipo di connessione migliore per le proprie esigenze, è importante considerare che tipo di trasferimenti di file si intende fare e il tipo di connessioni di cui dispone il proprio computer: potrebbe sembrare una sciocchezza, ma generalmente per effettuare backup più veloci è consigliabile un HD altrettanto scattante.

Sicurezza e resistenza

Alcuni modelli di hard disk esterno, generalmente quelli più costosi, sono realizzati in modo da resistere agli urti o in modo da garantire una maggiore sicurezza dei dati memorizzati sfruttando una cifratura di tipo hardware. L'importanza di quest'ultima funzionalità è relativa alla necessità di chi lo andrà ad utilizzare: se sull'HD saranno memorizzati file lavorativi importanti, oppure contenuti multimediali sui quali è meglio che nessuno metta mai occhio, allora l'acquisto di un HD in grado di proteggere i dati con una cifratura hardware potrebbe essere una scelta molto oculata.

Scopo di utilizzo

Un ulteriore aspetto da tenere in considerazione prima di acquistare un hard disk esterno è lo scopo di utilizzo. In commercio, infatti, sono attualmente disponibili anche hard disk esterni utilizzabili con le moderne Tv o con le console più in voga, come la PS4. Per quanto riguarda la Tv, quelle di ultima generazione, dispongono di diverse porte USB che permettono di collegare, appunto, dispositivi esterni. Se qualche anno fa le tv potevano avere difficoltà ad alimentare un hard disk esterno da 2,5", costringendo l'acquirente ad sceglierne obbligatoriamente uno da 3,5", oggi questo "ostacolo" è stato ampiamente superato e, per una tv è possibile acquistare qualsiasi tipologia di hard disk esterno. L'unico accorgimento da fare può essere relativo esclusivamente alla capienza, ma è un fattore che dipende esclusivamente dalle esigenze personali. Per quanto riguarda la Play Station 4, invece, sappiamo che attualmente la console può supportare hard disk esterni anche per installare giochi e per salvare i dati di gioco. Si tratta di una possibilità molto apprezzata da tutti gli appassionati, perché integrare un hard disk esterno attraverso una porta USB risulta sicuramente più facile e comodo rispetto alla sostituzione dell'hard disk interno con un altro. Ma qual è il miglore hard disk esterno per la Play Station 4? Anche se in commercio sono disponibili prodotti appositi, c'è da dire che è possibile utilizzare qualsiasi tipologia di hard disk esterno, anche se è meglio sceglierne uno abbastanza capiente e veloce.

I migliori hard disk esterni del 2021

Nella seguente guida abbiamo inserito i migliori hard disk esterni del 2021. Iniziamo la nostra guida all'acquisto parlando degli migliori hard disk esterni con capienza fino ad 1 TB. Si tratta di modelli sostanzialmente economici, che riescono comunque a fornire la giusta affidabilità e un un ottimo rapporto qualità/prezzo.

WD Elements

Il WD Elements è uno degli hard disk esterni da 2.5" più interessanti ed acquistati su Amazon, grazie al suo ottimo rapporto qualità/prezzo e la garanzia del marchio Western Digital. Utilizza un disco meccanico da 5400 rpm e si connette al computer tramite la porta USB 3.0. Chiaramente, si tratta di un modello autoalimentato, che è disponibile anche nella variante da 2 TB.

LaCie 301558 Rugged MINI

Il LaCie 301558 Rugged MINI  è un particolare hard disk esterno da 2.5" autoalimentato da 1 TB, progettato per resistere agli urti (è infatti un modello Rugged). Oltre agli urti e alle vibrazioni, questo particolare modello è resistente anche alle cadute accidentali (da massimo 1.2 metri) alle pressioni (fino a 1 tonnellata) e alla pioggia. Il disco utilizzato è da 5400 rpm, si connette al computer tramite USB 3.0 ed è disponibile anche in varianti da 500 MB o 2 TB e con dischi da 7200 rpm.

Toshiba Canvio Basics

Il Toshiba Canvio Basics si è guadagnato il titolo di "Amazon's Choice" per il suo elevatissimo rapporto qualità/prezzo. Il motivo? Semplice, il modello da 2 TB è in vendita ad un costo molto simile a quello degli hard disk di capienza minore nonostante si tratti comunque di un modello autoalimentato, che utilizza un disco interno da 5400 rpm e si connetta al computer tramite lo standard USB 3.0.

Seagate Game Drive per PS4 e Xbox One

L'hard disk esterno da 2,5" da 2TB Seagate Game Drive è consigliato per chi vuole acquistare un modello che funzioni alla perfezione con PS4 o Xbox One. Con questo hard disk esterno, infatti, non occorre eliminare i vecchi giochi dalle console per fare spazio a quelli nuovi, dal momento che può memorizzarne oltre 100. Si tratta di un modello molto facile da utilizzare e caratterizzato dall'ottimo rapporto qualità/prezzo.

WD My Book da 4TB

Il WD My Book è un hard disk da 3.5" che, chiaramente, utilizza un'alimentatore esterno. Offre un eccellente rapporto qualità prezzo, ed è dotato di un hard disk meccanico da 5400 rpm che viene connesso al computer tramite lo standard USB 3.0. Dispone di numerose funzioni software avanzate, come l'esecuzione automatica del backup dei propri dati, integra la crittografia hardware AES a 256 bit ed è disponibile in diversi tagli di memoria: si parte da 2 TB fino ad arrivare anche ad 8 TB.

LaCie d2 Professional da 4 TB

LaCie è da sempre sinonimo di qualità, soprattutto in ambiti professionali, e il LaCie d2 Professional non è da meno. È un modello che utilizza un disco da 3.5" con una velocità di 7200 rpm, che integra di una porta USB 3.1 di prima generazione con connettore USB-C, ed è disponibile anche in una versione con connessione Thunderbolt 3. Può essere utilizzato anche sui PC e sui Mac di ultima generazione, supporta la cifratura AES a 256 bit ed utilizza un disco interno prodotto da Seagate. Disponibile in tagli di memoria che partono da 4 TB ed arrivano fino a 10 TB, si tratta di un modello perfetto per i professionisti.

Seagate Expansion Desktop

Con una capacità di archiviazione digitale di 3TB, l'hard disk esterno Seagate Expansion Desktop è utile per archiviare film, foto, musica e tanto altro per diversi anni in modo pratico, sicuro e affidabile. Si tratta di un modello pensato per essere utilizzato con Windows, ma che da il meglio di sé anche con macOS e Linux. La configurazione risulta estremamente facile ed intuitiva.

G-Technology G-DRIVE

Pensata per essere utilizzata con i Mac, ma perfettamente funzionante anche con i PC, l'hard disk esterno G-Technology di G-DRIVE ha una capacità di archiviazione digitale di 4TB. Si caratterizza per la straordinaria velocità USB 3.0 che rende estremamente rapido il trasferimento di tutti i tipi di file e per il case realizzate interamente in alluminio, risultando robusto e resistente, oltre ad essere elegante. Si tratta di un disco destinato principalmente a produzioni creative.

Concludiamo la nostra guida all'acquisto con le migliori unità SSD esterne. Come spiegato in precedenza, le unità SSD esterne sono, rispetto agli hard disk esterni, molto più veloci e facili da trasportare, anche se hanno un costo superiore. Ecco quali sono le più apprezzate dagli utenti che le hanno acquistate online.

SanDisk Extreme

Il SanDisk Extreme è probabilmente l'SSD esterno per eccellenza. Resistente ad acqua e polvere, con una certificazione IP-55, questo modello è disponibile con diversi tagli di memoria: si parte da 250 GB fino ad arrivare ad 1 TB. Il formato è estremamente piccolo e tascabile, ed è in grado di garantire fino a 550 MB/s in lettura, anche grazie alla connettività che avviene tramite cavo USB-C. Nella confezione però, è incluso anche un adattatore per permetterne la connessione alle porte USB tradizionali.

WD My Passport SSD

Disponibile in tagli di memoria che arrivano anche a 1 TB, il WD My Passport SSD è un ottima unità SSD esterna che, nella variante da 512 GB da il meglio di sé come rapporto qualità prezzo. La velocità di trasferimento dei file è di 151 MB/s in lettura e si connette al computer tramite USB-C 3.1 di seconda generazione. E così come in tutti i prodotti di Western Digital, anche in questo caso è presente il software per il backup automatico dei dati.

Samsung Memorie T5

Una delle unità SSD esterne più affidabili disponibili in commercio è indubbiamente Samsung Memorie T5, disponibile nel taglio 1TB e 2TB. Con una velocità di trasferimento di 540 MB/s, risulta fino a quasi 5 volte superiore rispetto ad un hard disk esterno meccanico. La scocca in metallo la rende estremamente resistente ad urti e cadute accidentali. Risulta molto leggera (pesa solo 51 grammi), compatta e sottile (ha uno spessore di soli 10,5 mm).

KingDian Portable SSD

KingDian Portable SSD è un'unità esterna SSD consigliata per tutti coloro che cercano un prodotto veloce, leggero e facile da trasportare. Infatti, può essere definita come un modello ibrido, a metà strada tra una chiavetta USB e un'unità esterna. Anche se KingDian Portable SSD compie il suo dovere alla perfezione, il suo utilizzo viene consigliato per tutti coloro che non necessitano di conservare dati per un periodo di tempo lungo. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
15 regali ecosostenibili per Natale 2021: le migliori idee green e ecologiche
15 regali ecosostenibili per Natale 2021: le migliori idee green e ecologiche
Cyber Monday 2021: le migliori offerte e gli sconti di oggi su Amazon
Cyber Monday 2021: le migliori offerte e gli sconti di oggi su Amazon
Come costruire un presepe fai da te passo passo
Come costruire un presepe fai da te passo passo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni