migliori hard disk esterni

Le motivazioni che potrebbero rendere necessario l'acquisto di un hard disk esterno sono molteplici. C'è chi, per risparmiare qualche euro, può aver acquistato un notebook con poca memoria disponibile, oppure c'è chi può avere la necessità di un'unità esterna sulla quale memorizzare film e serie TV da vedere sulla televisione oppure, ancora, si potrebbe avere la necessità di un hard disk esterno sul quale eseguire il backup del proprio computer.

Insomma, le motivazioni per le quali acquistare i dischi portatili sono veramente numerose, come sono numerose le alternative in vendita sul mercato: oggigiorno gli hard disk esterni sono talmente tanti, che per riuscire a trovare il modello più adatto alle proprie esigenze potrebbe essere molto complicato. Per farlo, infatti, è necessario valutare con cognizione di causa le caratteristiche tecniche che caratterizzano ognuna delle opzioni disponibili all'acquisto e, proprio per questo, abbiamo pensato di realizzare questa guida sui migliori hard disk esterni, nella quale prima di tutto faremo il punto sulle caratteristiche tecniche, per poi procedere con la guida all'acquisto.

Come scegliere un hard disk esterno

Gli hard disk esterni, portano con sé una serie di peculiarità che vanno valutate con cognizione di causa. Oltre alla capienza (cioè i GB di cui dispongono), bisogna considerare anche la tecnologia utilizzata, la velocità di trasferimento dati, il tipo di alimentazione di cui necessitano e le dimensioni fisiche.

Meglio HD meccanici o SSD?

Anche se la maggior parte degli hard disk esterni in vendita attualmente è di tipo meccanico, in commercio hanno da poco preso piede anche le unità esterne SSD, ossia dei dischi a stato solido che offrono velocità di lettura e scrittura più perforanti rispetto ai "vecchi" HD meccanici, e sono molto meno soggetti alle vibrazioni esterne: in soldoni, durano di più nel tempo e sono più trasportabili.

Il punto debole di questa tecnologia però è il prezzo. A parità di capienza, gli SSD costano sensibilmente di più rispetto agli hard disk esterni meccanici e hanno, inoltre, dei limiti di scrittura che non li rende particolarmente adatti per l'archiviazione dei dati a lungo termine.

Di che capienza acquistare l'hard disk esterno

La capienza degli HD esterni è una delle caratteristiche tecniche di questi dispositivi che dipendono sostanzialmente dalle necessità che ognuno ha. In commercio sono disponibili tagli di memoria di tutti i tipi: si può partire dai "soli" 256 GB, fino ad arrivare addirittura a 4 TB. Chiaramente, indifferentemente dalla tecnologia dell'hard disk, il prezzo del modello varia in base alla memoria interna ed è molto comune trovare un modello specifico, che è in vendita in diversi tagli di memoria.

Le differenze tra gli HD da 2.5" e 3.5"

Sostanzialmente, gli hard disk portatili in commercio si dividono in due macrocategorie: ci sono i modelli più piccoli, ed estremamente portatili, e ci sono i modelli più grandi pensati perlopiù per essere utilizzati. Se si ha bisogno di HD esterni leggeri e portatili, è consigliabile pensare di acquistare gli hard disk da 2.5" che vengono autoalimentati tramite USB e funzionano semplicemente collegandoli al computer.

Se invece si hanno esigenze più particolari, e si è certi che non si avrà mai la necessità di portare in giro l'unità esterna, si può optare per gli hard disk da 3.5", che oltre ad essere più grandi e pesanti, utilizzano generalmente un alimentatore esterno e possono utilizzare HD meccanici molto veloci: si parla di 7200 rpm (giri per minuto), a differenza dei 5400 rpm tipici dei modelli più piccoli.

La velocità di trasferimento è in funzione della connessione

Ormai la maggior parte degli hard disk esterni utilizzano una connessione USB 3.0, in grado di garantire i 5 Gbps teorici, ossia 625 MB al secondo reali. Sono però in vendita modelli compatibili anche con la seconda generazione di USB 3.1, in grado di garantire una velocità di trasferimento di addirittura 10 Gbps al secondo ma che, a differenza degli altri standard, vengono spesso associati con un connettore USB-C.

Per scegliere il tipo di connessione migliore per le proprie esigenze, è importante considerare che tipo di trasferimenti di file si intende fare e il tipo di connessioni di cui dispone il proprio computer: potrebbe sembrare una sciocchezza, ma generalmente per effettuare backup più veloci è consigliabile un HD altrettanto scattante.

Sicurezza e resistenza

Alcuni modelli di hard disk esterno, generalmente quelli più costosi, sono realizzati in modo da resistere agli urti o in modo da garantire una maggiore sicurezza dei dati memorizzati sfruttando una cifratura di tipo hardware. L'importanza di quest'ultima funzionalità è relativa alla necessità di chi lo andrà ad utilizzare: se sull'HD saranno memorizzati file lavorativi importanti, oppure contenuti multimediali sui quali è meglio che nessuno metta mai occhio, allora l'acquisto di un HD in grado di proteggere i dati con una cifratura hardware potrebbe essere una scelta molto oculata.

I migliori Hard Disk esterni del 2019 fino a 1 TB

Iniziamo la nostra guida all'acquisto parlando degli migliori hard disk esterni con capienza fino ad 1 TB. Si tratta di modelli sostanzialmente economici, che riescono comunque a fornire la giusta affidabilità e un un ottimo rapporto qualità/prezzo.

WD Elements

miglior hard disk esterno

Il WD Elements è uno degli hard disk esterni da 2.5" più interessanti ed acquistati su Amazon, grazie al suo ottimo rapporto qualità/prezzo e la garanzia del marchio Western Digital. Utilizza un disco meccanico da 5400 rpm e si connette al computer tramite la porta USB 3.0. Chiaramente, si tratta di un modello autoalimentato, che è disponibile anche nella variante da 2 TB.

È possibile acquistare il WD Elements da 1 TB su Amazon

LaCie 301558 Rugged MINI

miglior hard disk esterno

Il LaCie 301558 Rugged MINI  è un particolare hard disk esterno da 2.5" autoalimentato da 1 TB, progettato per resistere agli urti (è infatti un modello Rugged). Oltre agli urti e alle vibrazioni, questo particolare modello è resistente anche alle cadute accidentali (da massimo 1.2 metri) alle pressioni (fino a 1 tonnellata) e alla pioggia. Il disco utilizzato è da 5400 rpm, si connette al computer tramite USB 3.0 ed è disponibile anche in varianti da 500 MB o 2 TB e con dischi da 7200 rpm.

È possibile acquistare il LaCie 301558 Rugged MINI su Amazon.

I migliori Hard Disk esterni del 2019 fino a 2 TB

Continuiamo con i migliori hard disk esterni con capienza fino a 2 TB, ossia quella fascia di dispositivi che – a fronte di un prezzo non troppo eccessivo, riescono a garantire una quantità di memoria tale da poter memorizzare un gran numero di file, video o musica.

Toshiba Canvio Basics

miglior hard disk esterno

Il Toshiba Canvio Basics si è guadagnato il titolo di "Amazon's Choice" per il suo elevatissimo rapporto qualità/prezzo. Il motivo? Semplice, il modello da 2 TB è in vendita ad un costo molto simile a quello degli hard disk di capienza minore nonostante si tratti comunque di un modello autoalimentato, che utilizza un disco interno da 5400 rpm e si connetta al computer tramite lo standard USB 3.0.

È possibile acquistare il Toshiba Canvio Basics su Amazon.

WD My Passport da 2 TB

miglior hd esterno

Altrettanto interessante è la serie WD My Passport di Western Digital. Utilizza un disco da 2.5" autoalimentato, che si connette al computer tramite lo standard USB 3.0 ed integra un software che permette di effettuare il backup dei propri dati in maniera del tutto automatica. Supporta inoltre la cifratura hardware dei dati tramite la tecnologia AES a 156 bit ed è disponibile in diverse colorazioni o capienze (che partono da 1 TB ed arrivano fino a 4 TB) ma, probabilmente, il modello con il miglior rapporto qualità prezzo è proprio quello da 2 TB.

È possibile acquistare il WD My Passport da 2 TB su Amazon.

I migliori Hard Disk esterni del 2019 con più di 2 GB

Infine arriviamo agli hard disk esterni più capienza, cioè i modelli con tagli di memoria superiori ai 2 GB, nonché quelli più adatti a chi ha necessità professionali oppure sente il bisogno di memorizzare i propri dati su un'unità esterna, magari da condividere anche in rete.

WD My Book da 4TB

miglior hard disk esterno

Il WD My Book è un hard disk da 3.5" che, chiaramente, utilizza un'alimentatore esterno. Offre un eccellente rapporto qualità prezzo, ed è dotato di un hard disk meccanico da 5400 rpm che viene connesso al computer tramite lo standard USB 3.0. Dispone di numerose funzioni software avanzate, come l'esecuzione automatica del backup dei propri dati, integra la crittografia hardware AES a 256 bit ed è disponibile in diversi tagli di memoria: si parte da 2 TB fino ad arrivare anche ad 8 TB.

È possibile acquistare il WD My Book da 4 TB su Amazon.

LaCie d2 Professional da 4 TB

miglior hard disk esterno

LaCie è da sempre sinonimo di qualità, soprattutto in ambiti professionali, e il LaCie d2 Professional non è da meno. È un modello che utilizza un disco da 3.5" con una velocità di 7200 rpm, che integra di una porta USB 3.1 di prima generazione con connettore USB-C, ed è disponibile anche in una versione con connessione Thunderbolt 3. Può essere utilizzato anche sui PC e sui Mac di ultima generazione, supporta la cifratura AES a 256 bit ed utilizza un disco interno prodotto da Seagate. Disponibile in tagli di memoria che partono da 4 TB ed arrivano fino a 10 TB, si tratta di un modello perfetto per i professionisti.

È possibile acquistare il LaCie d2 Professional da 4 TB su Amazon.

I migliori SSD esterni portatili

Terminiamo la nostra guida all'acquisto con i migliori SSD portatili. Si tratta di dispositivi con dimensioni estremamente ridotte, che offrono prestazioni e portabilità più elevate rispetto ai modelli tradizionali. Ma, si sà, tutte queste caratteristiche si fanno pagare.

SanDisk Extreme

migliori hard disk portatili

Il SanDisk Extreme è probabilmente l'SSD esterno per eccellenza. Resistente ad acqua e polvere, con una certificazione IP-55, questo modello è disponibile con diversi tagli di memoria: si parte da 250 GB fino ad arrivare ad 1 TB. Il formato è estremamente piccolo e tascabile, ed è in grado di garantire fino a 550 MB/s in lettura, anche grazie alla connettività che avviene tramite cavo USB-C. Nella confezione però, è incluso anche un adattatore per permetterne la connessione alle porte USB tradizionali.

È possibile acquistare il SanDisk Extreme da 250 GB su Amazon.

WD My Passport SSD

migliori hard disk esterni

Disponibile in tagli di memoria che arrivano anche a 1 TB, il WD My Passport SSD è un ottima unità SSD esterna che, nella variante da 512 GB da il meglio di sé come rapporto qualità prezzo. La velocità di trasferimento dei file è di 151 MB/s in lettura e si connette al computer tramite USB-C 3.1 di seconda generazione. E così come in tutti i prodotti di Western Digital, anche in questo caso è presente il software per il backup automatico dei dati.

È possibile acquistare il WD My Passport SSD da 512 GB su Amazon.