migliori tv

Quello delle migliori TV è di certo uno dei mercati più ricco di prodotti e alternative per tutte le tasche, nonché uno di quelli più cercati e richiesti dagli utenti italiani. Ma se, fino a qualche anno fa, l'acquisto di una TV era un acquisto a lungo termine, ormai le nuove tecnologie avanzano talmente velocemente, che per riuscire a starci dietro bisogna essere sempre aggiornati sulle varie caratteristiche tecniche. Caratteristiche tecniche che sono essenziali anche per la scelta della migliore TV per le proprie esigenze.

Per questo, in questa vera e propria guida all'acquisto sulle migliori TV, abbiamo pensato di aiutarvi con una vera e propria guida alla scelta, nella quale elencheremo i vari modelli in commercio con il miglior rapporto qualità prezzo e parleremo anche delle differenze tra i vari modelli: ormai, oltre che i pollici delle TV, è necessario conoscere bene il significato (i pro e i contro) di Smart TV, Ultra HD 4K, HDR, OLED e Quantum Dot, e tenere sempre presente che, oggigiorno, è più saggio l'acquisto di una TV curva, rispetto a quello di una TV 3D, standard totalmente andato in disuso.

Migliori TV: come sceglierle

Per scegliere con cognizione di causa le migliori TV, è importante capire bene quali sono le principali caratteristiche tecniche da tenere in considerazione nella scelta del proprio modello. Si tratta di fattori in alcuni casi piuttosto complessi, che tenteremo di semplificare il più possibile.

Meglio una Smart TV o una TV tradizionale?

Ormai è chiaro che per la maggior parte delle persone è meglio una smart TV. In realtà però, la scelta tra una TV Smart o una TV tradizionale dipende molto dal tipo di utilizzo che se ne deve fare. In sostanza, una smart TV è una televisore in grado di connettersi ad internet con la possibilità di scaricare e riprodurre applicazioni, giochi e contenuti multimediali. Netflix, Amazon Video, Spotify etc, sono tutte disponibili su Smart TV. Ma qualora si avesse acquistato una Chromecast, una Apple TV, o una Amazon Fire TV, si potrebbe anche acquistare una TV tradizionale.

È molto importante però. se si desidera acquistare una smart TV, informarsi bene sul tipo di processore che viene utilizzato (quad core o dual core), caratteristica che (chiaramente) influenza la velocità di elaborazione dei dati e del sistema operativo. Sistema operativo che, tra l'altro, può variare: Google produce il suo Android TV, disponibile solo con alcuni marchi, Samsung ha il suo Tizen ed LG ha il suo WebOS.

4K o FullHD?

Il discorso è semplice: maggiore è la risoluzione, migliore è la qualità dell'immagine riprodotta. E le differenze tra le TV 4K e quelle FullHD sta proprio nel numero di pixel che vengono utilizzati per creare l'immagine. Negli ultimi anni, la risoluzione più popolare è stata quella FullHD, ossia 1920×1080 pixel, una risoluzione piuttosto standard che sta per essere superata da quella 4K o Ultra HD.

Ad oggi  è ormai difficile trovare TV in FullHD, proprio perché i prezzi delle migliori TV 4K sono scesi moltissimo e il numero di contenuti disponibili in questa risoluzione sono in forte crescita.

Attenzione all'HDR

l termine HDR (High Dinamic Range) è l'acronimo di una particolare tecnica, che consiste nell'elaborazione di immagini con diverse esposizioni, uniti in un'unica foto per ottenere una combinazione ottimale di zone d'ombra e zone luminose. Una tecnica molto popolare nelle fotocamere e negli smartphone, che da qualche tempo sta spopolando anche nel mondo delle TV: in sostanza le TV HDR hanno una resa video molto più simile a quella reale ma, chiaramente, una buona TV 4K HDR ha un prezzo sensibilmente più alto perché deve superare alcuni requisiti tecnici molto importanti.

È essenziale valutare bene la luminosità massima che può raggiungere la TV che si desidera acquistare in modalità HDR, perché soprattutto nei modelli più economici, quando si vedono contenuti con questa modalità, spesso si ottengono immagini poco luminose e godibili in pieno solo in ambienti bui.

LCD, LED, OLED: le differenze

Dando per scontato che le TV al plasma sono ormai superate, le differenze tra le tecnologie LCD, LED ed OLED sono molto semplici, anche perché gli LCD e i LED sono sostanzialmente la stessa cosa: le TV a LED sono sostanzialmente delle TV LCD che utilizzano i led per la retroilluminazione dell'immagine, anziché le lampade a fluorescenza: ed è proprio questa differenza che le rende più efficienti energicamente e più sottili.

Poi ci sono gli OLED, ancora più efficienti dei LED e che garantiscono neri più profondi, perché ogni singolo led (ed ogni singolo pixel) si può totalmente spegnere all'occorrenza.

Cosa sono le TV Quantum Dot

Nelle TV Quantum Dot, viene utilizzata una nuova tecnologia di retroilluminazione che utilizza dei microcristalline per aumentare la resa dei colori. Questi cristalli vengono illuminati con ul raggio di luce blu e riproducono una gamma di colori molto più vasta rispetto alle TV LED e OLED. Va sottolineato però, che si tratta di una tecnologia piuttosto nuova e che è destinata solo ad alcuni modelli top di gamma.

Le TV curve servono davvero?

In realtà no. Nel senso, l'unica differenza tra le TV piatte e quelle curve, è che l'esperienza visiva potrebbe essere più avvolgente, ma con alcune limitazioni. Prima di tutto, per avere un effetto di buon livello è necessario acquistare una TV Curva di grandi dimensioni, ed è poi essenziale posizionarsi esattamente al centro dello schermo, in modo da non avere distorsioni.

Che dimensione di TV scegliere?

Per fare la giusta scelta circa la dimensione della TV da acquistare, bisogna tenere conto della distanza di visione: una TV molto grande, osservata a breve distanza, mostra tutti i pixel dell'immagine, che risulta quindi poco definita. Per capire qual è la dimensione che fa al caso vostro, vi consigliamo di seguire questo schema:

  • Da 1 a 1,5 metri: 40"-46"
  • Da 1,5 a 2 metri: 46"-55"
  • Da 2 a 3 metri: 60"-80"
  • Da 3 a 4 metri: 110"

Occhio al numero di ingressi

Quando si acquista una TV, probabilmente la si collegherà a dispositivi esterni come un lettore Blu-ray, una console di gioco come PS4 o Xbox One, impianti home theatre o soundbar: avere a disposizione diverse porte è quindi fondamentale per poter utilizzare tutte le periferiche esterne contemporaneamente.

È quindi molto importante accertarsi del numero di porte HDMI ed USB disponibili, senza sottovalutare la presenza di un ingresso Ethernet, essenziale per collegare la TV ad internet con il cavo, oppure la presenza di un modulo WiFi o di un modulo Bluetooth.

Migliori TV economiche (a meno di 500 euro)

Iniziamo la nostra guida all'acquisto con l'elenco delle migliori TV economiche, i cui prezzi non superano mai i 500 euro. A seguire troverete i modelli di Smart TV 4K a nostro parere con il miglior rapporto qualità/prezzo.

SAMSUNG UE50NU7092 da 50″

migliori tv

Nella fascia bassa di prezzo, è possibile acquistare un'ottima Smart TV 4K Ultra HD dotata di una diagonale da ben 50". Integra un sintonizzatore per il digitale terrestre compatibile anche con il nuovo standard DVB-T2 e che sfrutta uno slot Common Interface Plus per l0inserimento delle schede delle Pay TV. L'unico vero compromesso riguarda gli ingressi disponibili, 2 HDMI e 1 USB, ma in effetti considerando il prezzo non e che si tratta di una TV molto grande, non è poi un limite così pesante.

Scheda tecnica:

  • Tecnologia pannello: LED.
  • Risoluzione: 4K Ultra HD.
  • Smart TV: Sì.
  • Ingressi:  2 HDMI, 1 USB, jack per le cuffie, audio ottico.

È possibile acquistare la SAMSUNG UE50NU7092 da 50" su Amazon a partire da 386,90.

Samsung UE55NU7172 da 55"

Migliori tv

La Samsung UE55NU7172 da 55" è la perfetta alternativa se si cerca una TV di grandi dimensioni e dalle buone caratteristiche tecniche, senza la necessità di spendere un patrimonio. Si tratta di un modello Smart TV dotato di un pannello LED 4K Ultra HD, animata da un processore quad-core e che integra anche un modulo per la connessione alle reti WiFi. Il pannello utilizzato supporta anche l'HDR e garantisce un PQI di 1300, anche grazie alla tecnologia UHD Dimming di Samsung, che ottimizza la retroilluminazione. Integra 3 porte HDMI 2.0, due porte USB, un ingresso Component e uno slot Common Interface per le schede delle Pay TV.

Scheda tecnica:

  • Tecnologia pannello: LED.
  • Risoluzione: 4K Ultra HD.
  • Smart TV: Sì.
  • Ingressi: 3 HDMI, 2 USB, Ingresso Componenti (Y/Pb/Pr), jack per le cuffie, audio ottico.

È possibile acquistare la Samsung UE55NU7172 da 55 pollici su Amazon a partire da 439,90 euro.

Migliori TV di fascia media (a meno di 1000 euro)

Continuiamo la nostra guida all'acquisto sulle migliori TV, arrivando alla fascia media di mercato. Probabilmente la fascia più interessante, proprio perché è possibile trovare delle ottime Smart TV 4K vendute a prezzi "umani" e inferiori ai 1000 euro.

TCL Xess X2 da 55 pollici

Nonostante il prezzo sia relativamente basso, La TCL XESS X2 è un'ottima TV 4K da 55" che si contraddistingue per la qualità del suo pannello e per la dotazione "full optional" in quanto a funzionalità. Supporta il DTS Premium Sound, il Dolby Digital Plus e integra la funzionalità Dialog Clarity, in grado di tenere molto più chiari i dialoghi anche quando si ascolta a volume ridotto.

Utilizzana un pannello LCD Ultra HD LED Edge a 10-bit, in grado di supportare la riproduzione di contenuti in HDR, compresi HDR10 e HLG. La luminosità massima si attesta a 400 bits e le funzioni smart sono gestite da una CPU quad-core, animata da Android TV nella versione 7.0.

Scheda tecnica:

  • Tecnologia pannello: Quantum Dot.
  • Risoluzione: 4K Ultra HD
  • Smart TV: Sì.
  • Ingressi: 3 HDMI, 2 USB, Ethernet, audio ottico.

È possibile acquistare la TCL Xess X2da 55 pollici su Amazon a partire da 521,14 euro.

Samsung 7 KS7500 da 55″ curvo

migliori tv

La Samsung 7 KS7500 55″ utilizza un pannello curvo di altissima qualità, Quantum Dot, con un PQI di 2200, in grado di riprodurre immagini 4K Ultra HD e compatibile anche con l'HDR. Dispone di 4 porte HDMI, 3 porte USB, la porta Ethernet e la scheda di rete per connettere la TV al WiFi. Fa parte della serie 7 dell'azienda, quindi di una delle serie di fascia alta, e grazie al suo design elegante e molto sottile, potrebbe essere anche un ottimo complemento d'arredo.

Scheda tecnica:

  • Tecnologia pannello: Quantum Dot.
  • Risoluzione: 4K Ultra HD.
  • Smart TV: Sì.
  • Ingressi:  4 HDMI, 3 USB, audio ottico.

È possibile acquistare la Samsung 7 KS7500 da 55 su Amazon a partire da 990,00 euro.

Le migliori TV di fascia alta (a più di 1000 euro)

Il mercato delle TV di fascia alta è ricco di alternative. Si tratta chiaramente di modelli 4K e Smart TV, con prezzi che possono spesso raggiungere anche i 6000 euro. Per questo, in questa selezione elencheremo i modelli di questa fascia che, a parer nostro, sono caratterizzati con il miglior rapporto qualità prezzo.

Samsung Q9FN da 55"

 

La Samsung Q9FN 2018 da 55" è il top nel mondo delle TV 4K. È il meglio, e in quanto tale ha un prezzo importante. Si tratta del modello top di gamma di Samsung, che vanta un pannello 4K in grado di garantire neri estremamente profondi (cioè un nero che è veramente nero) ed un piccolissimo tempo di latenza, ottimo per chi vuole utilizzare la TV anche per giocare. Le connessioni alla TV non sono dirette, ma avvengono attraverso il One Connect Box, un box esterno che si collega al pannello tramite un cavo ottico che integra tre porte USB, quattro HDMI 2.0b con HDCP 2.2, di cui una ARC, una porta ethernet, uno slot Common Interface, un'uscita digitale ottica, i connettori per i sintonizzatori TV e una porta Ex-Link. Sono anche presenti il modulo per il WiFi e quello per il Bluetooth, assieme ad un blaster infrarossi con il quale la TV potrà controllare tutti i dispositivi connessi. Inoltre, questo particolare modello riesce a garantire una luminosità di ben 2000 nits anche in HDR.

Scheda tecnica:

  • Tecnologia pannello: QLed Quantum Dot.
  • Risoluzione: 4K Ultra HD.
  • Smart TV: Sì.
  • Ingressi: 4 HDMI, 2 USB, Ethernet, audio ottico.

È possibile acquistare  Samsung Q9FN da 55" su Amazon a partire da 1149,98 euro.

LG OLED AI ThinQ 65B8 da 65"

La LG OLED AI ThinQ 65B8 è una Smart TV dotata di un pannello OLED, con risoluzione 4K Ultra HD. Integra il meglio della tecnologia di ultima generazione e supporta anche il Dolby Vision, una tecnologia che a differenza dell'HDR (che analizza l'immagine a 10 bit) è in grado di decodificare anche video a 12 bit. Non manca il supporto al Dolby Atmos per il suono e grazie all'intelligenza artificiale LG AI ThinQ, l'immagine viene ottimizzata in tempo reale.

Scheda tecnica:

  • Tecnologia pannello: OLED
  • Risoluzione: 4K Ultra HD
  • Smart TV: 
  • Ingressi: 4 HDMI, 2 USB, Ethernet, audio ottico.

È possibile acquistare la LG OLED AI ThinQ 65B8 da 65 pollici su Amazon a partire da 1449,00 euro.