I ciclocomputer gps sono dei dispositivi tecnologici che vengono montati sul manubrio delle bici e consentono di perfezionare di volta in volta gli allenamenti in bici, perché rilevano i dati riguardanti l'andamento della pedalata, la sua velocità e la distanza percorsa nei tempi previsti dall'allenamento. I dati possono essere anche salvati. In questo modo, potrete rendervi conto dei progressi fatti, dei tempi da migliorare e delle prestazioni delle quali siete capaci. Inoltre, grazie al gps, è possibile essere sempre aggiornati sui migliori percorsi da fare e avere sempre dati precisi e puntuali.

I migliori ciclocomputer sono quelli facili da installare, con grande memoria, dimensioni compatte e che garantiscono la più alta percentuale di precisione dei dati.

Cercando presso i rivenditori autorizzati o dando un'occhiata alla categoria dei ciclocomputer proposta su Amazon vi renderete conto della vasta scelta a vostra disposizione. Cerchiamo di capire quali sono gli aspetti da tenere in considerazione e che possono fare la differenza al momento della scelta.

Perché acquistare un ciclocomputer

Un ciclocomputer base può risultare un buon acquisto, ma avere a disposizione un ciclocomputer gps permette di avere numerosi ed evidenti vantaggi.

Per prima cosa, bisogna pensare al fatto che, grazie al gps, le misurazioni ottenute saranno più accurate e dettagliate. In secondo luogo, questi modelli offrono la possibilità di ottenere risultati maggiori. Infatti, è possibile calcolare il valore non solo della velocità della pedalata, ma anche della pendenza, dell'altitudine e delle calorie smaltite. In ultimo, grazie al gps, è possibile scaricare le mappe della città e valutare quali sono i percorsi più semplici da seguire senza mai perdere l'orientamento, grazie alla funzione bussola.

Al termine di ogni corsa, potrete rivedere i risultati ottenuti con il singolo allenamento o decidere di confrontarli tra loro, per vedere quali sono stati i vostri progressi.

I 10 migliori ciclocomputer per bici

Scegliere il modello giusto è importante, per poter sfruttare al meglio tutte le sue funzioni e le sue prestazioni ed ottenere i risultati migliori. Per questo motivo, abbiamo pensato di aiutarvi facendo una prima selezione di ciclocomputer per voi. Ve ne presentiamo 10, scelti tra quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo, quelli più consigliati dagli utenti e quelli più desiderati al momento. Ecco quali sono.

Garmin Edge 820

Garmin Edge 820 è un ciclocomputer gps touchscreen con schermo da 2,3". È dotato di sensore per rilevare la velocità, la cadenza, il tempo trascorso dall'inizio dell'allenamento e la cardiofrequenza. Inoltre, consente di sapere dove sono gli altri ciclisti e di mettersi in contatto con loro in caso di necessità, grazie alla funzione Live Track. Permette la sincronizzazione bluetooth in tempo reale e la condivisione sui social. Fornisce aggiornamenti meteo e offre la possibilità di scegliere tra diversi profili preimpostati per poter eseguire un allenamento su misura. Riesce a quantificare anche le calorie bruciate. Le mappe sono sempre aggiornate. Se vi interessa, trovate questo modello su Amazon.

Pro: si tratta di un modello tecnologico, con batteria a lunga durata e tutte le modalità per risparmiare energia e per non entrare in tilt anche in caso di pioggia.

Contro: le mappe scaricabili sono relative al territorio europeo, quindi si sconsiglia l'uso del dispositivo per un viaggio intercontinentale.

Dinoka YS

DINOKA Y&S è un ciclocomputer dal rivestimento esterno impermeabile, idrorepellente e regolabile in cinque lingue diverse. Installarlo e montarlo è molto semplice. La retroilluminazione funziona continuativamente per massimo 12 ore ed è di colore verde: la particolarità sta nel fatto che la sua accensione è automatica, a seconda della luce che c'è nell'ambiente. Si tratta di uno strumento professionale e multifunzione, che offre 23 funzioni. In particolare, rende nell'immediato i dati riguardanti velocità, distanza e tempo di percorrenza. È compatibile con qualsiasi modello di bicicletta. L'accensione e lo spegnimento sono automatici. Se pensate che questo modello faccia al caso vostro, lo trovate su Amazon.

Pro: le pile di cui necessita per funzionare sono incluse nella confezione e sono a lunga durata, per scongiurare il pericolo di spegnimento del dispositivo durante l'utilizzo.

Contro: questo strumento è raccomandato perché preciso e affidabile, quindi non viene segnalato nessun tipo di difetto.

Sigma GPS Pure

Sigma GPS Pure è un ciclocomputer che indica non solo la velocità della pedalata e la distanza percorsa, ma anche l'altitudine a cui ci si trova. Ha una memoria molto capiente: consente di salvare fino a 110 ore di allenamento, per poi rivederli singolarmente o mettendoli a confronto tra loro. La sua installazione sul manubrio è molto semplice. Si può scegliere anche di metterlo in tasca e di visualizzare i dati sullo schermo del telefonino, scaricando l'applicazione dedicata. La batteria dura fino a 15 ore e si può ricaricare tramite cavo usb già incluso nella confezione. È disponibile in colore nero e misura 4,5 x 1,7 x 6 centimetri. Se pensate che questo modello possa fare la differenza durante i vostri allenamenti, lo trovate su Amazon.

Pro: grazie ai programmi compatibili sia con Mac che con Windows, è possibile scaricare i dati e i percorsi sul computer.

Contro: alcuni utenti avrebbero preferito avere le istruzioni in italiano, non solo in inglese o tedesco.

VDO M6 WL

VDO M6 WL è un ciclocomputer che rimanda dati riguardanti la velocità che si sta sostenendo, la distanza percorsa, il tempo trascorso e quello mancante alla fine del percorso, la temperatura, la distanza media e complessiva tra due bici e l'orario. Dunque, questo dispositivo è l'ideale per allenamenti singoli o in compagnia, ma anche per le competizioni. Misura 10,2 x 6,3 x 14 centimetri e per funzionare ha bisogno di una pila a lunga durata già inclusa nella confezione. Questo modello è disponibile in colore nero con dettagli in rosso e il suo rivestimento esterno è realizzato in plastica resistente e a prova di pioggia. Se pensatte che questo modello possa fare al caso vostro, potete procedere all'acquisto su Amazon.

Pro: si tratta di un oggetto compatto e leggero, facile da manovrare e trasportare, ma allo stesso tempo resistente e impermeabile. Inoltre, appartiene ad una fascia di prezzo economica.

Contro: questo dispositivo è l'ideale per chi ha bisogno di misurazioni prettamente legate alla corsa, perché non rivela informazioni sulla frequenza cardiaca o sulle calorie smaltite.

Sigma BC 16.16

Sigma BC 16.16 è un ciclocomputer di dimensioni standard – misura 30 x 30 x 30 centimetri –  che permette di tenere sotto controllo i dati riguardanti la velocità del momento e quella media, la durata del percorso, la distanza percorsa, la cadenza della pedalata e il tempo di arrivo previsto. Ma anche la temperatura e la durata della batteria. Il rivestimento esterno con cui è realizzato è impermeabile e resistente agli urti ed  è bianco e nero. Nella confezione sono presenti anche il supporto per fissarlo al manubrio e le tre batterie a lunga durata che ne permettono il funzionamento. Pesa 23 grammi, non appesantisce il manubrio ed è facile da gestire. Se questo prodotto vi interessa, potete procedere all'acquisto su Amazon.

Pro: si tratta di uno strumento performante, che riesce a rilevare e rendere i dati in maniera precisa. La sua leggerezza consente di non perdere l'equilibrio durante la pedalata.

Contro: alcuni utenti hanno ricevuto il prodotto con le batterie scariche, ma il produttore si è prodigato per la sostituzione.

Bigo Wirless

Bigo è un ciclocomputer wirless impermeabile. Il display LCD è retroilluminato, per cui i dati si riescono a leggere chiaramente con qualsiasi condizione atmosferica. Dispone di 22 diverse funzioni, tra cui quella di contachilometri, contacalorie e contagrassi. Può essere montato sia in orizzontale che in verticale. Si accende e si spegne automaticamente.  I due bottoni sono facili da gestire. Riesce a resistere all'acqua, a meno che non sia eccessiva. Misura 13,2 x 8,2 x 4,6 centimetri e pesa poco meno di 100 grammi. Funziona tramite batteria agli ioni di litio. Questo modello è disponibile in colore nero. Sul display è segnalato anche il livello della batteria. Se pensate che sia questo il modello giusto per voi, potete acquistarlo su Amazon.

Pro: si tratta di un modello moderno e dotato di tante funzioni, che permette di tenere sotto controllo tutti gli aspetti importanti per riuscire al meglio in una competizione.

Contro: il rivestimento esterno sopporta la pioggia, a patto che non sia eccessiva e che la sua esposizione all'acqua non sia prolungata.

iGPSPORT iGS50E

iGPSPORT iGS50E è un ciclocomputer disponibile in colore nero. il GPS è ad alta sensibilità: per questo, riesce ad acquisire rapidamente i dati e a rimandare un posizionamento preciso, tenendo traccia della distanza percorsa, della velocità e della pericolosità del percorso. Dispone anche di monitor di frequenza cardiaca. Lo schermo misura 2,2" e la batteria dura fino a 40 ore consecutive. La retroilluminazione consente di guardare lo schermo anche quando c'è molta luce. Si può associare allo smartphone tramite l'applicazione dedicata. Nella confezione è presente anche il supporto per l'installazione dello strumento sul manubrio. Questo modello ha una garanzia di due anni. Se pensate che faccia al caso vostro, potete acquistarlo su Amazon.

Pro: questo modello viene definito professionale e viene particolarmente apprezzato per le molteplici funzioni di cui dispone, ma anche per l'ottimo rapporto qualità/prezzo.

Contro: tutti gli utenti sono soddisfatti di aver utilizzato questo prodotto, nessuno ha esposto lamentele.

Finibo Tacho

Finibo Techo è un ciclocomputer che dispone di 23 funzioni. La sua struttura esterna è impermeabile, quindi può essere utilizzato anche sotto la pioggia. La retroilluminazione verde del display consente di avere una buona visuale con qualsiasi luce esterna. Riesce a misurare velocità, distanza, tempo e temperatura in tempo reale, senza alcun ritardo. Si adatta a qualsiasi tipo di manubrio. L'accensione e lo spegnimento sono automatici, consentendo il risparmio energetico. Misura 17,8 x 12,8 x 2 centimetri. Pesa meno di 100 grammi e non compromette l'equilibrio della bicicletta. I dati si memorizzano molto semplicemente. Se pensate di voler provare ad utilizzare questo modello, potete comprarlo su Amazon.

Pro: questo strumento si rivela un ottimo ciclocomputer per tutti coloro che lo utilizzano. È un modello prestante, adatto a tutte le situazioni e le esigenze.

Contro: trattandosi di un modello professionale, nessun utente ne ha sottolineato difetti.

Iregro

Iregro è un ciclocomputer wireless dal rivestimento esterno impermeabile. Tra le sue funzioni, c'è quella della sveglia: in questo modo saprete sempre quando è ora di terminare l'allenamento, senza aver bisogno di tenere sotto controllo l'orologio. I dati riguardanti la velocità sostenuta sono rimandati in tempo reale. Si tratta di un dispositivo leggero e facile sia da installare che da manovrare. Consente di avere a disposizione 16 funzioni, per avere sotto controllo qualsiasi aspetto della pedalata e che vi riguarda. L'accensione e lo spegnimento sono automatici, per consentire il risparmio energetico. La retroilluminazione può essere bianca o vedere. Se vi interessa questo modello, potete procedere all'acquisto su Amazon.

Pro: la possibilità di scegliere il colore della retroilluminazione vi consente di avere la visuale che preferite e di poter leggere i dati con facilità.

Contro: questo prodotto ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e ha conquistato tutti, nessuno lo ha consigliato.

Korostro

Korostro è un ciclocomputer con struttura esterna impermeabile. Il display LCD è retroilluminato e touchscreen. Funziona anche come contachilometri. Le statistiche sono rimandate in tempo reale e i dati rilevati sono precisi. Registra la velocità massima, quell media, il tempo trascorso, la distanza percorsa e quella ancora da percorrete. Il dispositivo si installa facilmente, anche grazie al supporto presente nella confezione; inoltre si adatta a qualsiasi modello di bicicletta, anche quelle pieghevoli. L'accensione e lo spegnimento sono automatici. Può essere utilizzato sia a livello professionale che a livello amatoriale. Questo modello è nero con delle rifiniture rosse. Se pensate che possa fare al caso vostro, potete procedere all'acquisto su Amazon.

Pro: questo modello ha una struttura molto solida, che resiste non solo all'acqua, ma anche agli urti accidentali.

Contro: alcuni utenti avrebbero voluto avere a disposizione delle istruzioni più facili da seguire, anche se il dispositivo si monta in pochi minuti anche senza.

Come scegliere i migliori ciclocomputer

Per poter scegliere il migliore ciclocomputer gps in vendita e portare a casa il modello migliore, bisogna tenere in considerazione diversi parametri.

Mappe

Assicuratevi che il modello in vostro possesso vi consenta di scaricare tutti i tipi di mappe, sfruttando non solo le applicazioni offerte dalla casa produttrice dello strumento, ma anche dispositivi come Google Maps. In questo modo, saprete sempre qual è il percorso migliore da intraprendere durante i vostri allenamenti per evitare pericoli e adeguare le strade da percorrere al livello di difficoltà che volete raggiungere.

Display

Anche il display gioca un ruolo fondamentale. Per prima cosa, deve avere dimensioni adeguate. Assicuratevi che non sia troppo piccolo, in modo da agevolarvi la lettura dei dati, ma neanche troppo grande, per rendere semplice la sua installazione. Ovviamente, gli schermi adibiti per proiettare mappe risultano avere dimensioni maggiori. La presenza della retroilluminazione garantisce facilità di lettura anche al buio.

I ciclocomputer di ultima generazione sono provvisti di display touch: questo consente di manovrarli più facilmente e più rapidamente, anche in corsa.

Maggiori sono le funzioni del dispositivo, maggiore sarà il numero delle schermate. In questo modo, non si avrà una panoramica completa di tutti i dati dell'allenamento nello stesso momento, ma i dati saranno sicuramente organizzati meglio.

Lo schermo può essere in bianco e nero o a colori; indubbiamente, lo schermo a colori consente di avere una migliore visuale delle mappe e dei percorsi. È anche vero, però, che lo schermo monocromatico non teme i riflessi di luce ed ha una buona resa anche se esposto al sole.

Funzioni

Per poter tenere sotto controllo il tempo dell'allenamento, può essere utile disporre di un orologio, attraverso il quale impostare il timer e tenere sotto controllo la durata della sessione di movimento. Inoltre, è bene sapere sempre lo stato della batteria, per non ricevere brutte sorprese mentre lo si sta utilizzando. Per questo motivo, assicuratevi di poter visualizzare sul display il livello della batteria e di poter impostare l'avvio e l'arresto automatico per puntare sul risparmio energetico.

Oltre ad indicare la velocità e l'andamento della pedalata, uno strumento di questo tipo può tenere sotto controllo anche la frequenza cardiaca, grazie ad un sensore apposito: si tratta della tecnologia ANT+ ed è indispensabile per i ciclisti professionisti.

Infine, assicuratevi che il dispositivo a cui vi affidate abbia una buona memoria, per poter salvare quanti più dati possibili, per avere un buon archivio e avere un quadro completo dei progressi fatti durante il vostro allenamento.

Sistema di fissaggio

Il sistema di fissaggio del ciclocomputer più comune è quello che permette di installare il dispositivo sul manubrio. Si tratta della modalità più semplice e immediata. Stando sul manubrio, il ciclocomputer sarà sempre a portata di mano e di vista, senza diventare una fonte primaria di distrazione.

Batteria

Accertatevi che il modello di ciclocomputer che acquistate sia provvisto di batteria a lunga durata: in questo modo, non rischierete che il dispositivo si spenga mentre lo state utilizzando e siete nel bel mezzo di un allenamento o un'escursione.

Versatilità

I modelli più versatili sono quelli che sono dotati di programmi di allenamento preimpostati. Scaricandoli, avrete l'opportunità di battere sentieri prestabiliti e già controllati, dunque sicuri, senza pericoli e, soprattutto, selezionati e divisi in base al grado di difficoltà che ve la sentite di affrontare.

Questo è quello che c'è da sapere sui ciclocomputer. Adesso avete un quadro completo delle caratteristiche dovete ricercare in questi strumenti e quali sono i modelli migliori in vendita in questo momento. Se pensate di avere le idee chiare, è ora di procedere all'acquisto. In caso contrario, dare un'altra occhiata alla categoria dei ciclocomputer presente su Amazon vi potrà essere d'aiuto per scovare altri modelli.