Alcuni proprietari di portatili della Hewlett Packard hanno segnalato che le batterie dei PC si surriscaldano fino a sciogliersi letteralmente all'interno della scocca. Un comportamento confermato anche dalla stessa azienda, che ha immediatamente annunciato un richiamo volontario dei modelli colpiti dalla problematica. Fino ad oggi HP ha citato 8 diverse segnalazioni di surriscaldamenti da parte degli utenti, una delle quali ha anche portato a bruciature di primo grado. Il richiamo coinvolge 50.000 portatili venduti da HP tra dicembre 2015 e dicembre 2017 in tutto il mondo.

"A gennaio 2018, in collaborazione con varie agenzie normative governative, HP ha annunciato un programma di ritiro e sostituzione di sicurezza volontaria in tutto il mondo di alcuni tipi di batterie di computer notebook e workstation portatili" spiega l'azienda in una nota. "Le batterie potrebbero surriscaldarsi, presentando un rischio di incendio e ustioni per i clienti. Per questo motivo, è estremamente importante controllare se la batteria in uso è tra quelle interessate". Secondo HP, i computer portatili interessati dalla problematica rappresentano comunque lo 0,1 percento di tutti i sistemi venduti in tutto il mondo nel corso degli ultimi due anni. Il problema non sembra essere così esteso da necessitare di una sostituzione obbligatoria. In ogni caso, se siete i possessori di uno di questi portatili il consiglio è quello di contattare l'azienda per capire se rientra tra i modelli da inviare all'assistenza

  • HP ProBooks (serie 64x G2 e G3, serie 65x G2 e G3)
  • HPx360 310 G2, HP Envy m6
  • HP Pavilion x360
  • HP 11, HP ZBook (17 G3, 17 G4 e Studio G3) Mobile.

Le batterie difettose sono inoltre state vendute come sostituzione o accessori dell'HP ZBook Studio G4, quindi c'è la possibilità che qualche utente le abbia acquistate per quel modello. Non tutte le batterie contenute in questi computer, è bene sottolinearlo, sono caratterizzate dalla falla che può portare allo scioglimento. HP ha pubblicato un piccolo software in grado di analizzare il PC e scoprire se la batteria contenuta all'interno è sana o no. Dura 30 secondi e può essere svolto recandosi direttamente sul sito batteryprogram687.ext.hp.com/.