Tre novità semplici, ma che possono fare la differenza se si utilizza spesso WhatsApp. Sono gli elementi che vanno a completare l'applicazione di messaggistica con l'ultimo aggiornamento rilasciato nelle ultime ore per le versioni Android e iOS dell'app. La novità più gradita è senz'altro quella che prevede l'integrazione di Instagram e Facebook all'interno di WhatsApp. Come? Semplice, d'ora in poi quando si condividerà un link ad un video pubblicato su una di queste piattaforme sarà possibile visualizzarlo direttamente all'interno di WhatsApp, senza dover uscire dal servizio.

"Quando ricevi un link a un video Instagram o Facebook, ora puoi riprodurlo direttamente all'interno di WhatsApp" si legge nelle note che accompagnano l'aggiornamento. "Con la modalità picture-in-picture, puoi anche continuare a guardare il video mentre ti sposti su un'altra chat". Un possibilità del tutto simile a quella già attiva per i link a video su YouTube, che possono essere visualizzati in modalità picture-in-picture direttamente all'interno dell'app di messaggistica istantanea. Ma le novità non si fermano qui e riguardano anche la gestione dei gruppi con più persone.

"Se sei l'amministratore di un gruppo, ora puoi togliere il ruolo di amministratore ad altri partecipanti" spiegano le note dell'aggiornamento. Per farlo basta andare in "Info gruppo, selezionare l'amministratore e toccare "Rimuovi dagli amministratori". Infine, d'ora in poi gli amministratori avranno la possibilità di scegliere chi può cambiare l'oggetto, l'immagine e la descrizione del gruppo andando in "Info gruppo" e toccando "Impostazioni gruppo". Insomma, piccole novità che però rendono l'utilizzo dell'applicazione di messaggistica più usata ancora più semplice. Per aggiornare WhatsApp vi basterà accedere alla relativa sezione all'interno dell'App Store o Play Store.