Il fondatore e CEO di Amazon Jeff Bezos ha da pochi minuti annunciato tramite il suo profilo Twitter la prima consegna tramite il drone PrimeAir. Come visibile nel filmato diffuso dall'azienda del famoso portale di vendite online, nella giornata di oggi il quadricottero di Amazon ha effettuato la spedizione di un sistema Fire TV a Cambridge. Per la prima volta nella storia del popolare ecommerce è stata effettuata la spedizione di un prodotto esclusivamente tramite drone in soli 13 minuti.

Il servizio è ancora in fase di test ma l'azienda di Seattle ha diffuso un filmato per mostrare la prima consegna effettuata esclusivamente tramite drone: un sistema completamente autonomo che faciliterà le consegne di pacchi di dimensioni contenute e non troppo pesanti. Il servizio di consegna tramite drone di Amazon è molto semplice: una volta che il cliente effettua l'ordine tramite il sito web, un responsabile del servizio prepara il pacco per la spedizione e inserisce il pacco da spedire su un nastro trasportatore che caricherà il pacco all'interno del drone che verrà poi programmato per effettuare la consegna all'indirizzo del destinatario tramite le coordinate GPS.

Il drone per le consegne della merce vola ad un’altezza di circa 120 metri ed impiega circa 30 minuti per completare il tragitto di andata e ritorno. Il servizio Prime Air di Amazon è stato sviluppato dall'azienda di Jeff Bezos in collaborazione con il governo di Londra. Tra i competitor di questo servizio si ricorda il progetto Wing in fase di sviluppo presso gli uffici di Alphabet, la holding cui fa capo Google che nel corso del mese di agosto ha avviato la sperimentazione di un programma analogo in collaborazione con la Federal Aviation Administration (Faa) Usa.