Apple si prepara a lanciare un iPhone con doppia SIM. La notizia arriva direttamente dall'azienda di Cupertino che ad inizio anno avrebbe depositato ben due brevetti con l'obiettivo di presentare in Cina un nuovo modello di iPhone 7 caratterizzato dalla presenza di un doppio slot per le schede telefoniche. Per contrastare l'avanzata di Huawei e Samsung che già da tempo offrono sul mercato smartphone Dual SIM, Tim Cook ed il suo team hanno depositato due richieste all'Ufficio brevetti cinese con l'obiettivo di offrire ai consumatori un iPhone con doppia SIM, così da facilitare tutti quegli utenti che hanno la necessità di utilizzare una scheda telefonica per l'ufficio ed un'altra personale.

Appresa la notizia, la redazione del China Daily ha intervistato l'esperta di ricerche di mercato della Canalys di Shanghai Nicole Peng che ha dichiarato: "La mossa potrà anche aiutare Apple a dare battaglia a una concorrenza crescente ma ci vorrà del tempo prima che le funzioni vengano applicate al nuovo smartphone". Come evidenziato anche da un recente report pubblicato dall'agenzia Strategy Analytics, il mercato delle Dual SIM è in forte crescita: si stima che nel corso di quest'anno il settore riceverà una aumento del 26%, soprattutto grazie a paesi come Cina e India dove i consumatori tendono ad attivare più di una scheda telefonica per usufruire dei vantaggi delle varie compagnie telefoniche, una pratica molto comune soprattutto per quelle persone che viaggiano spesso per lavoro. In attesa del lancio dell'iPhone con doppia SIM il nuovo iPhone 7 sta registrando volumi di vendita in Cina molto elevati che fanno ben sperare l'azienda della mela morsicata.