Audiweb ha diffuso i dati relativi agli italiani connessi a Internet durante tutto il 2015. Dalla fotografia scattata relativa allo scorso anno viene fuori che l'86,3% della popolazione italiana è stata online, ossia 41,5 milioni di italiani. L'accesso medio rilevato mensilmente dall'istituto è di 28,8 milioni di italiani: sono 21,7 milioni gli italiani che accedono alla rete ogni giorno. Audiweb poi registra una diminuzione degli accessi da desktop a fronte di un aumento degli accessi da dispositivi mobili.

Gli italiani sono sempre più connessi alla rete, rispetto all'anno precedente gli italiani che accedono alla rete nel 2015 sono cresciuti del 2%. E mentre diminuiscono gli accessi dal tradizionale desktop del 7%, sono infatti 11 milioni gli italiani che vi accedono da computer, aumentano del 7% gli accessi al web da dispositivi mobili, quindi da smartphone e tablet, e sono 18,5 milioni gli italiani che li usano per accedere alla rete. Negli ultimi due anni gli accessi da smartphone sono cresciuti del 45,3%, mentre quelli da tablet sono cresciuti dell'83,6%.

Crescono anche gli italiani che dichiarano di accedere alla rete dal proprio televisore, da smart tv dunque: sono infatti 4,5 milioni, con una crescita del 63,2% in due anni. Gli italiani che accedono alla rete da console sono 6 milioni e si registra una crescita del 33,7% negli ultimi due anni.

Osservando l'ultimo mese rilevato da Audiweb, quindi quello di dicembre 2015, si nota che gli utenti unici italiani sono stati 29,1 milioni, il 52,7% degli italiani dai 2 anni in su, online complessivamente per circa due giorni. Nel giorno medio sono stati 22,2 milioni gli italiani che si sono collegati almeno una volta a internet, con una media di un'ora e 56 minuti online a persona. Gli italiani online nel giorno medio da mobile, quindi da smartphone e da tablet, erano 18,5 milioni, il 42% degli individui di 18-74 anni, e 11,6 milioni da computer, il 21% degli italiani dai 2 anni in su.

Dal punto di vista demografico, le donne e i giovani trascorrono più tempo online: 2 ore online nel giorno medio per le donne, 2 ore e 23 minuti per gli utenti tra i 18-24 anni e 2 ore e 14 minuti per gli utenti tra i 25-34 anni. Cresce l'accesso da mobile per quelli tra i 55-74 anni: a fronte di un accesso nel giorno medio pari al 24,6% (3,5 milioni di utenti unici), nell'ultimo anno c'è stato un incremento del 32%.

Vota l'articolo:
4.15 su 5.00 basato su 33 voti.
Aggiungi un commento!