Una delle app di navigazione più utilizzate dagli utenti di tutto il mondo è senza dubbio Google Maps, il servizio del colosso di Mountain View che nelle ultime ore è stato aggiornato con l'introduzione di un'interessante funzionalità. Come riportato dalla redazione di Mashable, infatti, da qualche ora Google Maps per smartphone Android ha introdotto in America ed in Inghilterra un grafico che offre la possibilità di conoscere i dati sul traffico in base agli orari della giornata.

La nuova funziona è in fase di test negli Stati Uniti ed in Inghilterra ma con buona probabilità entro qualche mese il servizio sarà esteso in tutto il mondo e sarà poi reso disponibile anche per tutti i possessori di smartphone con sistema operativo iOS. Tramite questo nuovo aggiornamento di Google Maps, dunque, gli utenti avranno la possibilità di visualizzare lo storico della situazione del traffico di una determinata zona aggiornato ogni 30 minuti. Tramite vari colori il grafico mostrerà la situazione del traffico ed i tempi di percorrenza. In questo modo sarà più semplice per gli utenti comprendere il momento migliore per mettersi in viaggio o comunque potrà selezionare una strada alternativa. Un'ottima soluzione per chi si muove spesso in auto.

Attraverso l'utilizzo di una serie di dati archiviati nei mesi passati e le informazioni provenienti dagli smartphone "in movimento", il software di Big G è in grado di consigliare l'orario migliore in cui mettersi in viaggio. Se ad esempio si imposta come orario di partenza le nove del mattino, l'applicazione mostrerà un grafico per comprendere se l'orario scelto è giusto o se conviene mettersi in auto mezz'ora prima o dopo.