Ha creato Android per poi lasciare Google: Andy Rubin, responsabile dello sviluppo del sistema operativo mobile più diffuso al mondo, ora è tornato per sfidare tutti. Apple compresa. Come anticipato dallo stesso sviluppatore qualche settimana fa, il suo Essential Phone è ora ufficiale e pronto per uscire allo scoperto. Si tratta di un telefono la cui proposta non ha nulla da invidiare alla concorrenza: schermo senza bordi, design estremamente curato ed ecosistema di accessori modulari. Costerà 699 dollari e offrirà caratteristiche tecniche degne di un top di gamma.

L'elemento che salta subito agli occhi è lo schermo: corre da bordo a bordo e avvolge persino la fotocamera frontale, lasciando solo un piccolo spazio nella parte inferiore. Dal punto di vista tecnico monta un processore Qualcomm 835, 4 GB di RAM e 128 GB di spazio interno, mentre da quello estetico viene presentato senza alcun tipo di logo né elementi di disturbo. La scocca è composta da titanio e ceramica, elemento che, oltre a fornire un feeling estremamente premium, gli garantisce anche una discreta solidità. Ma lo differenzia anche dalla concorrenza in alluminio.

essential phone andy rubin

L'altro elemento interessante è l'ecosistema di accessori che l'Essential Phone si porterà dietro e che si potranno collegare al telefono attraverso un connettore posizionato nella parte posteriore accanto alla fotocamera. Il primo accessorio disponibile sarà una camera a 360 gradi in grado, appunto, di connettersi magneticamente al retro dello smartphone e registrare foto e video immersivi. Come nell'iPhone 7, anche in questo dispositivo mancherà il foro per il cavo audio jack. Dal punto di vista del comparto fotografico, l'Essential Phone punta su una doppia fotocamera da 13 megapixel che, come nel caso del nuovo P10 di Huawei, sfrutta un sensore monocromatico per migliorare gli scatti, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità. Quella frontale è dotata di sensore da 8 megapixel ed è in grado di registrare video in 4K. Il device sarà disponibile inizialmente solo negli Stati Uniti ad un costo di 699 dollari.