Il team di Facebook continua a sperimentare nuove funzionalità al fine di migliorare l'esperienza d'uso della piattaforma. Dopo aver introdotto gli aggiornamenti di stato colorati all'interno del popolare social network, nelle ultime ore il colosso di Menlo Park ha iniziato a testare i commenti colorati, una novità al momento limitata ad una ristretta cerchia di utenti che è stata evidenziata dalla redazione di The Verge.

Come visibile dall'immagine d'apertura, infatti, la squadra di Mark Zuckerberg ha deciso di provare ad introdurre delle "nuvolette" colorate per i commenti così da consentire agli utenti di utilizzare un determinato colore in base al contenuto del messaggio. Al momento i commenti colorati di Facebook non sono ancora disponibili per tutti e non è detto che in futuro il social network estenderà la novità a livello globale. Come riportato dalla fonte, infatti, si tratta solo di uno dei numerosi test che ogni mese il social network effettua per ottenere feedback dagli utenti e comprendere quali soluzioni attuare per migliorare l'esperienza d'uso della piattaforma.

L'introduzione dei commenti colorati su Facebook potrebbe senza dubbio portare un'ondata di colore al social network anche se in molti hanno già criticato l'idea poiché considerata troppo confusionale e alla lunga potrebbe stancare. Ora il team di ingegneri dell'azienda di Menlo Park raccoglierà i primi feedback degli utenti per poi cedere se attivare o meno la novità in tutto il mondo. Dalle prime indiscrezioni sembrerebbe che i commenti colorati saranno resi disponibili esclusivamente all'interno delle app per smartphone Android e iOS e non saranno attivati su desktop, almeno per il momento. Ricordiamo che di recente gli sfondi colorati sono stati attivati anche su WhatsApp dove gli utenti hanno la possibilità di utilizzarli per arricchire un aggiornamento di stato da pubblicare all'interno della popolare applicazione di messaggistica.