Facebook ha da pochi giorni iniziato a testare le pubblicità all'interno dell'applicazione di messaggistica Facebook Messenger. Come visibile nell'immagine diffusa in Rete dalla redazione di TechCrunch, il colosso di Menlo Park ha già iniziato a sperimentare le inserzioni pubblicitarie su Messenger in Australia e Thailandia. Tutti gli inserzionisti interessati alla pubblicità su Facebook Messenger potranno presto avviare campagne come quelle visibile nello screenshot che saranno mostrate agli utenti subito dopo le conversazioni recenti con un'immagine, un testo ed un link.

Il social network di proprietà di Mark Zuckerberg è in continua evoluzione ed ogni giorno studia nuove strategie per aumentare le entrate. L'introduzione delle pubblicità su Facebook Messenger potrebbe rappresentare senza dubbio un'ottima soluzione per aumentare i ricavi, ogni mese infatti gli utenti iscritti alla piattaforma inviano più di un miliardo di messaggi alle aziende, una statistica che potrebbe evidenziare la potenza delle inserzioni sul servizio di instant messaging di Facebook. Come riportato dalla fonte al momento si tratta solo di un test e non è quindi ancora chiaro se in futuro gli annunci pubblicitari di Messenger verranno estesi a livello globale. Ricordiamo che di recente i vertici del social network hanno iniziato ad introdurre gli annunci pubblicitari all'interno dei Gruppi e con buona probabilità presto raggiungeranno anche la nuova funzionalità Facebook Stories.