Facebook ha da poche ore siglato una nuova partnership con la Liga Spagnola che consentirà a tutti gli utenti iscritti al popolare social network di guardare in diretta streaming le partite del campionato spagnolo in programma il venerdì sera. L'accordo tra la piattaforma blu di proprietà di Mark Zuckerberg e la Liga sarà valido per la stagione in corso e rappresenta un'evoluzione del primo test effettuato lo scorso 17 febbraio quando su Facebook è stata trasmessa in streaming la partita Granada – Real Betis, seguita dai fan delle due squadre in live streaming sul social network tramite la pagina ufficiale della Liga e sulla pagina dell’emittente televisiva iberica Gol.

Attualmente l'accordo tra Facebook e Liga Spagnola prevede la trasmissione in diretta di tre match del campionato ma non è da escludere che nel corso delle prossime settimane vengano annunciate nuove partite da guardare in streaming sul social network. In passato la Spagna ha offerto agli utenti la possibilità di seguire su Facebook le partite del campionato femminile e visto l'ottimo successo dell'iniziativa hanno pensato di estendere la collaborazione anche ad alcuni incontri della Liga, cercando così di ottenere una maggiore visibilità e poter competere con la Premier che domina nel Paese. Anche in Italia a fine 2016 è stato condotto un test con il derby di Lega Pro tra Cosenza e Catanzaro.

Oltre agli accordi ufficiali tra Facebook e le varie leghe calcistiche, spesso il social network di Mark Zuckerberg è utilizzato dagli utenti per trasmettere e guardare in diretta streaming partite di calcio pirata. Fin dai giorni successivi al rilascio delle trasmissioni in diretta Facebook, infatti, molti utenti hanno iniziato ad aprire pagine Facebook dove trasmettere gratuitamente e senza alcun diritto, partite di Serie A ma anche di Champions, Liga e Premier.