Secondo quanto riportato dagli esperti di sicurezza informatica della Eset, da qualche giorno numerosi utenti iscritti all'applicazione di messaggistica WhatsApp stanno ricevendo una mail riguardante un presunto messaggio vocale che può essere ascoltato cliccando il tasto Play presente nel corpo del messaggio. Come evidenziato sul blog ufficiale della software house, famosa per aver realizzato l'antivirus NOD32, il messaggio di posta elettronica non è in alcun modo associato al proprio account WhatsApp: si tratta di una truffa.

Come evidenziato dagli esperti di cybercrime, infatti, nel caso in cui doveste ricevere una email da WhatsApp con oggetto "Chiamata persa", il consiglio è quello di cestinare immediatamente il messaggio, senza cliccare il tasto Play che anziché far ascoltare la nota audio scaricherà un pericoloso virus in grado di infettare il dispositivo. Ad annunciare la notizia è l'informatico Urban Schrott di ESET Ireland che sul sito web della compagnia riporta uno screenshot della falsa mail contenente il link per scaricare il trojan.

La finta email di WhatsAppin foto: La finta email di WhatsApp

WhatsApp si conferma tra le applicazioni di messaggistica più utilizzate dai truffatori per colpire gli utenti. Nelle ultime settimane oltre al virus in grado di infettare gli utenti WhatsApp tramite mail sta circolando un messaggio che comunica la vincita di un milione di euro alla lotteria spagnola, ovviamente si tratta dell'ennesima truffa che negli anni passati ha già fatto diverse vittime. Il messaggio in questione recita: "Complimenti! Hai vinto un milione di euro alla lotteria spagnola", una frase seguita da un pericoloso link che richiede alla vittima di inserire i propri dati personali e le estremità del conto corrente per poter ottenere la fantomatica vincita.