Mozilla ha comunicato che nel mese di settembre 2017 cesserà il supporto del browser Firefox per tutti i computer con sistema operativo Windows XP e Windows Vista. Ad oggi Mozilla Firefox è l'unico web browser aggiornato per i due vecchi sistemi operativi di Microsoft. A partire da settembre 2017, dunque, anche Mozilla Firefox verrà aggiornato solo per i più recenti Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10.

Già a partire da marzo 2017 le versioni per Windows XP e Windows Vista di Firefox saranno automaticamente inserite nel ciclo ESR (Extended Support Release), la versione del browser destinata a enti governativi, aziende e scuole per cui è più importante godere di un funzionamento stabile piuttosto che delle ultime funzionalità. Da marzo 2017 quindi tutti i computer che utilizzano il sistema operativo Windows XP e Windows Vista avranno la possibilità di effettuare l'update di Mozilla Firefox solo per aggiornamenti di sicurezza. L'ultima versione del browser compatibile con Windows XP e Vista sarà Firefox 52.

Per il futuro tutti gli utenti che desiderano continuare ad utilizzare il browser Mozilla Firefox saranno costrette ad aggiornare il sistema operativo del PC ad una versione più recente così da poter ottenere aggiornamenti di sicurezza e tutte le nuove funzionalità in sviluppo presso gli uffici della nota compagnia web. L'azienda di Redmond ha interrotto il supporto a Windows XP già nel 2014 e tra pochi mesi interromperà anche il supporto a Windows Vista, spingendo dunque tutti i clienti Microsoft ad aggiornare al nuovo sistema operativo Windows 10.