Il team di sviluppatori al lavoro sul popolare motore di ricerca Google ha da poche ore annunciato l'introduzione di una nuova funzionalità dedicata a tutti quegli utenti in cerca di un luogo per trascorrere le prossime vacanze. La novità è Google Destinazioni ed è disponibile fin da subito anche in Italia, attualmente in esclusiva per la versione mobile di Google.

Per testare il nuovo servizio Google Destinations è sufficiente digitare all'interno del motore di ricerca Google (da mobile) una query come "Europa destinazioni" o "Sciare in Italia" e tra i risultati di ricerca si noterà prima della classica SERP con i classici link uno speciale box contenente una serie di destinazioni con alcune proposte dettagliate con tanto di data di partenza e prezzi di volo ed hotel. In alto a destra gli ingegneri di Mountain View hanno previsto anche un filtro che permette di ordinare i risultati in base all'interesse, alle date e al prezzo. Si possono inoltre aggiungere alcuni parametri per ottenere dei risultati più specifici ad esempio impostando la data esatta di partenza, i luoghi che si intende visitare (architettura, campeggio, cultura, escursionismo, golf, natura, sci, spiaggia e vela), il numero di viaggiatori ed il budget massimo che si vuole spendere per questa vacanza.

"L’anno scorso c’è stato un aumento del 50% di ricerche su Google relative ai viaggi da mobile. Nonostante questo, è ancora difficile raccogliere tutte le informazioni in un unico posto e su uno schermo così piccolo. Al momento di pianificare una vacanza, c’è infatti un numero incredibile di domande a cui rispondere: qual è la meta più interessante? Quando conviene partire? Quali spese bisogna prevedere?"

Vota l'articolo:
3 su 5.00 basato su 1 voti.
Aggiungi un commento!