L'app di navigazione Google Maps per smartphone Android e iOS si aggiorna con l'introduzione di un nuovo sistema di trasporto. A partire dalla giornata di oggi, infatti, l'applicazione di proprietà di Big G ha aggiunto il servizio di car pooling BlaBlaCar. Tutti gli utenti che utilizzano Google Maps come sistema di navigazione potranno così visualizzare tra i sistemi di trasporto pubblico le corse organizzate tramite il noto servizio di car pooling.

Le corse di BlaBlaCar su Google Maps sono accompagnate da una stima del tempo di percorrenza e la tariffa da pagare per dividere le spese del viaggio (benzina ed eventuali caselli). Sarà sufficiente un tap sull'icona del servizio per aprire l'applicazione di BlaBlaCar che consentirà di prenotare una corsa. Secondo quanto riportato dalla redazione di TechCrunch l'introduzione di BlaBlaCar in Google Maps nasce da un accordo tra le due compagnie che porterà la società francese a versare una quota di ogni viaggio prenotato tramite il servizio di mappe di Mountain View.

Ad oggi BlaBlaCar è disponibile in 22 paesi del mondo, Italia compresa, per un totale di 25 milioni di utenti. Secondo gli ultimi dati rilasciati nel mese di maggio, in Italia BlaBlaCar conta circa 2,5 milioni di utenti che dal 2012 ad oggi hanno percorso un totale di 1,5 miliardi di chilometri. Tra le tratte più popolari Milano-Genova, Milano-Padova e Roma-Napoli.