Da qualche settimana tra gli operatori mobile italiani è scoppiata una vera e propria guerra a colpi di offerte telefoniche. Tutte le principali compagnie telefoniche stanno cercando di conquistare i clienti degli altri operatori proponendo tariffe sempre più competitive a prezzi stracciati. Nella maggior parte dei casi parliamo di tariffe dedicate in esclusiva a determinate categorie di utenti come ad esempio Tim che per conquistare gli utenti attualmente impegnati con Wind o un operatore mobile virtuale ha lanciato la promozione Ten Go che offre 15 GB di traffico dati e minuti illimitati al prezzo di 10 euro ogni 28 giorni.

Il gruppo Wind 3, invece, per "rubare" i clienti a Tim, propone l'offerta Smart 7 Start di Wind che comprende mille minuti, 15 GB per navigare su Internet a soli 7 euro per 28 giorni. Tre Italia invece sta promuovendo l'offerta Play G7 per convincere gli utenti Tim e quelli degli operatori virtuali (esclusa Poste Mobile) offrendo mille minuti e 20 GB di traffico dati a 7 euro al mese. E nelle battaglia tra gli operatori mobile italiani non poteva mancare anche Vodafone che tenta di conquistare i clienti proventi da alcuni operatori virtuali con la promozione Special 7 GB che include mille minuti, mille sms e 7 GB al prezzo di 7 euro ogni 28 giorni.

Queste sono solo alcune delle decine di offerte che i vari operatori offrono agli utenti pur di conquistare nuovi clienti. A seconda dell'operatore attualmente utilizzano i vari competitor offrono offerte mirate in grado di catturare l'attenzione dei consumatori. Anche le offerte "standard", quelle da listino aperte a tutti gli utenti, tendono ad essere limitare all'attivazione via Internet che risulta più economica per gli operatori.