Ikea ha da poche ore annunciato una partnership con Apple per la realizzazione di un'applicazione per smartphone che tramite l'utilizzo della realtà aumentata consentirà di "provare" ogni tipologia di prodotto presente nel catalogo del noto produttore di mobili direttamente sullo schermo del proprio iPhone o iPad. L'utilizzo della realtà aumentata porterà dunque i mobili Ikea nella propria abitazione tramite una comoda app per dispositivi mobile, così da poter verificare se i prodotti di nostro interesse possono essere installati nella propria abitazione o in ufficio.

A presentare l'innovativo progetto il responsabile della divisione Digital transformation di Inter Ikea Group Michael Valdsgaard che spiega: "L'obiettivo è quello di consentire ai visitatori dei magazzini e agli acquirenti online di provare virtualmente i mobili inserendoli in un ambiente per poi concludere l'eventuale acquisto direttamente nell'app. Tuttavia non posso promettere che questo sarà possibile già dalla prima versione".

Al rilascio della nuova versione dell'app di Ikea gli utenti avranno modo di "provare" tra circa 600 prodotti che potranno essere aggiunti nelle stanza della propria casa semplicemente inquadrando il luogo in cui si desidera installarli. Questa nuova app sviluppata grazie alla partnership tra Ikea e Apple sfrutterà le potenzialità di ARKit, la suite per la realtà aumentata che il colosso di Cupertino ha presentato in occasione del Worldwide developer conference di San Jose, in California. L'uscita di questa applicazione per iPhone e iPad è attesa per il prossimo autunno.