Dalle pagine del portale GeekBar giungono nuove indiscrezioni sull'iPhone 8, lo smartphone della mela morsicata che verrà presentato il prossimo 12 settembre insieme agli iPhone 7S e iPhone 7S Plus. Secondo gli ultimi rumor appresi dalla fonte tramite i distretti partner di Cupertino, l'iPhone che celebrerà i 10 anni della linea potrebbe offrire una versione con memoria interna da ben 512 GB.

Secondo la fonte, infatti, il nuovo iPhone 8 (che secondo alcuni si chiamerà semplicemente iPhone Edition) potrebbe venir messo in vendita in tre configurazioni: 64, 256 e 512 GB. La notizia al momento è da prendere come un'indiscrezione, da Apple non è giunta alcuna conferma a riguardo e in più occasione si è parlato solo di una configurazione da 64 GB ed una da 128 GB. Tuttavia, visto che l'iPhone 7 è disponibile in tre configurazioni (32, 128 e 256 GB) non è da escludere che l'azienda capitanata da Tim Cook possa aver deciso di introdurre una versione top di gamma con memoria di storage pari a 512 GB.

Per quanto riguarda la RAM, invece, secondo i rumor diffusi nelle ultime ore da GeekBar, l'iPhone 8 potrebbe montare la stessa presente anche negli iPhone 7 Plus da 3 GB. Nonostante su dispositivi con sistema operativo Android spesso vengono utilizzati anche memorie RAM più potenti, infatti, Apple è nota per l’ottimizzazione hardware e software che permette di ottenere prestazioni migliori con un quantitativo di RAM ridotto. Non ci resta dunque che attendere il prossimo keynote Apple che con buona probabilità si terrà martedì 12 settembre 2017 per scoprire nel dettaglio tutte le caratteristiche tecniche e prezzi dell'iPhone 8 che ricordiamo potrebbe arrivare nei negozi già a partire dal prossimo 22 settembre.