L'uscita dell'ultimo aggiornamento per Apple Watch, il terzo dedicato al sistema operativo watchOS, ha portato con sé una funzione secondaria ma potenzialmente importante. Si chiama semplicemente "SOS" e consente, attraverso la pressione prolungata del tasto laterale, di chiamare i soccorsi attraverso il numero unico 112. Una funzione estremamente utile in caso di necessità, ma che proprio a causa della modalità che fa partire la chiamata ha portato alla ricezione da parte della polizia di innumerevoli chiamate involontarie nel corso degli ultimi due giorni.

In breve, per contattare il numero unico basta tenere premuto il pulsante laterale e poi scorrere sulla voce SOS. Oppure, e qui si presenta il problema, si può semplicemente tenere premuto il pulsante fino a quando non appare un conto alla rovescia che, se ultimato, fa partire in automatico la chiamata. Al countdown è associato un suono simile ad una sirena, ma è facile non sentirlo se, per esempio, si sta premendo il tasto per errore contro un oggetto o contro il proprio braccio. Così, se l'Apple Watch pensa che siate in pericolo, parte la chiamata ai soccorsi, che risponderanno direttamente dall'altoparlante dello smartwatch.

A Roma, spiegano i Carabinieri, nella sola giornata di ieri 14 settembre – quindi un giorno dopo il rilascio di watchOS 3 – sono giunte oltre 50 chiamate d'emergenza effettuate per sbaglio. "È la terza volta che mi succede in una giornata" spiega un utente sui social. Un elemento inevitabile che accompagna una funzione potenzialmente in grado di salvare una vita: poter premere un solo pulsante per chiamare i soccorsi è nettamente più semplice del dover raggiungere il proprio smartphone e comporre il numero di emergenza. La funzione consente inoltre di segnalare fino a tre contatti di emergenza, i quali saranno notificati nel momento in cui decidiamo di contattare i soccorsi. Per evitare che l'orologio chiami erroneamente le autorità, potete disabilitare la funzione di pressione prolungata dalle impostazioni del telefono localizzate nell'app Apple Watch su iPhone, selezionando Generali -> SOS Emergenze e disabilitando "Premi per chiamare".