Con il rilascio dell'ultimo aggiornamento software iOS 10.2.1 per iPhone e iPad gli utenti Apple speravano di poter risolvere il fastidioso problema della batteria che in molti casi porta gli smartphone della mela morsicata a spegnersi con l'indicatore che segna il 30 percento di carica. Scaricato l'aggiornamento però molti consumatori in possesso di un device diverso dai nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus si sono resi conto che con l'ultima versione del sistema operativo il problema è addirittura peggiorato. Accedendo al forum di supporto Apple si trovano infatti numerose segnalazioni da parte degli utenti che speravano di risolvere il bug grazie a questo aggiornamento.

Oltre 1.500 commenti di persone in possesso di iPhone 6S, iPhone 6 e iPhone 5S che si lamentano con i responsabili del colosso di Cupertino per iOS 10.2.1 che oltre a risolvere alcune falle di sicurezza non risolve il bug della batteria che sta provocando non pochi problemi ai possessori di smartphone Apple. Come spiegato dal giornalista di Forbes Gordon Kelly: "Durante l'intero periodo di test di iOS 10.2.1 Apple ha evitato di condividere qualunque informazione riguardante il contenuto dell'aggiornamento, fino al punto di diventare una farsa. E ora sappiamo perché: non c'è stato alcun tentativo di risolvere il bug del 30% in iOS 10.2.1".

Dimostrato dunque che Apple non ha risolto i problemi alla batteria con l'ultimo aggiornamento software per iPhone per gli utenti non resta che attendere il download del nuovo iOS 10.3 che già da qualche settimana è in fase di test. Nonostante ad oggi i vertici dell'azienda capitanata da Tim Cook non hanno ammesso i problemi alla batteria, sostituendo solo una parte di iPhone 6S, quelli prodotti da settembre a ottobre 2015, dalla Rete arrivano una serie di consigli per i consumatori che possono provare a risolvere il problema con una breve guida.

Nel dettaglio si consiglia di effettuare la calibrazione della batteria: bisogna quindi far scaricare completamente il dispositivo (fino allo spegnimento), caricare l'iPhone fino al 100% senza interrompere mai il processo e riavviare il device premendo contemporaneamente il tasto accensione e Home. Se tramite questa procedura l'iPhone continua a spegnersi al 30% di carica non resta che attendere il rilascio di un nuovo aggiornamento da parte di Apple.