Da qualche giorno su Facebook è esploso un nuovo trend che ha conquistato anche gli utenti italiani tramite numerose pagine Facebook che condividono immagini accompagnate dal messaggio "non toccare questa foto". In sostanza non si tratta di alcuna novità introdotta dal colosso di Menlo Park ma solo di una nuova tendenza che in pochi giorni si è diffusa su numerose pagine Facebook molto famose, trasformando i post in contenuti virali.

Navigando su Facebook infatti avrete visto almeno un post contenente un'immagine accompagnata dalla frase "Non toccare questo post", un'immagine apparentemente quadrata ma che se cliccata si espande e mostra un contenuto aggiuntivo rispetto a quello mostrato dall'anteprima nel News Feed del popolare social network. Questo avviene per via delle dimensioni particolare con cui vengono salvate le immagini. Tutte le principali pagine Facebook italiane stanno cavalcando l'onda sfruttando il trend a proprio vantaggio con immagini personalizzate a seconda dell'argomento trattato dalla pagina.

Ad aggiungere maggiori dettagli su questa nuova tendenza è la pagina Facebook Psyched che proprio sfruttando un'immagine con queste caratteristiche spiega perché nonostante l'invito a non toccare la foto buona parte degli utenti apre il contenuto: "Si tratta di psicologia inversa. Alcuna persone non appena gli viene rivolta una richiesta o fornita un'indicazione reagiscono in mondo esattamente contrario". Questo avviene per diversi motivi tra cui la paura di fasi sottomettere e il gusto del proibito.