L'applicazione di messaggistica Skype per iPhone e iPad ha da pochi giorni ricevuto un aggiornamento che permette di sfruttare una serie di nuove funzionalità disponibili nel sistema operativo per dispositivi mobile iOS 10. Come riportato sul blog ufficiale di Skype, la nuova versione 6.25 per iPhone e 6.25.1 per iPad aggiungono il supporto per SiriKit e CallKit oltre ad una serie di novità secondarie. Scaricando il nuovo aggiornamento disponibile per il download gratuito tramite App Store, Skype per iPhone e iPad consentirà di avviare una chiamata sfruttando i comandi vocali.

Nel caso in cui le informazioni di contatto della persona che si desidera chiamare sono salvate sulla piattaforma sarà sufficiente pronunciare le parole "Chiama [contatto] con Skype" e in pochi instanti il client VoIP effettuerà la chiamata. Inoltre, grazie alla possibilità di salvare i contatti Skype direttamente nella rubrica dello device Apple sarà possibile avviare una chiamata audio/video senza la necessità di aprire l’applicazione. La nuova versione di Skype per smartphone e tablet della mela morsicata consente inoltre di utilizzare le API CallKit di iOS 10 per semplificare l’esecuzione delle chiamate che appariranno sul display come chiamate tradizionali.

Qualche settimana fa Skype è stato al centro della cronaca per via dell'annuncio da parte di Microsoft che ha confermato la chiusura degli uffici di Londra, un'azione che porterà a licenziare oltre 400 dipendenti.  La chiusura degli uffici di Londra di Skype fa parte della strategia a medio-lungo termine dell'azienda che ha l'obiettivo di ridurre il personale, licenziando entro qualche anno circa 2.800 dipendenti.