AGGIORNAMENTO: Sulla vicenda è intervenuto l'ufficio stampa ENI che con una nota sottolinea che la segnalazione riportata dalla pagina Facebook della Polizia di Stato non rappresenta una truffa: "Eni precisa che non si tratta di alcun tentativo di truffa poiché l’sms inviato da parte della nostra Società al cliente è relativo all’effettivo mancato pagamento della somma dovuta indicata nel messaggio. Peraltro la formulazione del messaggio, che prevede la segnalazione di mezzi di pagamento aziendali (bollettino premarcato e carta di  credito su sito enigaseluce), non lascia adito ad ipotesi di truffa".

Una nuova truffa via SMS nel corso delle ultime settimane sta colpendo numerosi utenti italiani sfruttando il marchio ENI. Il messaggio, inviato tramite un numero di telefono non certificato, sfrutta il brand della nota compagnia di luce e gas per informare gli utenti di una presunta fattura non pagata. Nella falsa comunicazione viene riportato anche un importo, la data di scadenza ed il codice cliente, aumentando così le possibilità di truffare la vittima di turno.

A segnalare la truffa la pagina Facebook "Commissariato di PS Online – Italia" che come solitamente avviene in questi casi ricorda agli utenti iscritti al social network che "nessun fornitore di servizi vi chiederà ulteriori pagamenti, propri dati personali o solleciti a mezzo mail, messaggistica istantanea o sms". Per questo motivo la comunicazione è da considerarsi una truffa che non ha nulla a che fare con la popolare compagnia di luce e gas. L'invito della Polizia postale è quello di cestinare immediatamente il messaggio e non aprire alcun link contenuto in esso poiché potrebbe reindirizzare gli utenti a siti falsi realizzati con l'obiettivo ottenere i dati delle carte di credito degli utenti.

Il testo dell'SMS truffa.

"ENI_Gentile Cliente ad oggi non risulta saldata la fattura scaduta il 09/01/2017 con importo di €xxx.xx Cod.Cliente 505411063892. Se non ha ricevuto la fattura risponda con una email dove spedirla; se ha già pagato, invii un fax al nr 800916179 con evidenza pagamento e cod.cliente;altrimenti la invitiamo a saldare al più presto preferendo il bollettino premarcato o sul sito enigaseluce.com con carta di credito, perchè non serve riscontro via fax!Per chiarimenti,risponda CHIAMAMI e la ricontatteremo entro24ore. Rimaniamo in attesa di una risposta altrimenti non ci sarà possibile chiudere la pratica."