Twitter ha da poco introdotto un nuovo sistema per utilizzare i filtri per le foto all'interno delle applicazioni per smartphone Android e iOS del social network di micro blogging. Dopo il grande successo ottenuto dall'applicazione di photo sharing Instagram, infatti, nel 2012 anche Twitter lanciò una serie di filtri che però non furono molto apprezzati dagli utenti.

Al di là della resa dei filtri messi a disposizione da Twitter, la stessa grafica che suddivideva lo schermo in 9 miniature che mostravano la foto modificata con i vari filtri a disposizione non è mai piaciuta troppo agli utenti e così oggi ci ritroviamo con un nuovo sistema che riprende nel dettaglio lo stile utilizzato all'interno dell'ormai celebre app Instagram. Andando a caricare una nuova fotografia su Twitter tramite l'app per smartphone o tablet ci rendiamo subito conto della somiglianza che c'è tra la nuova gestione dei filtri su Twitter e quella disponibile su Instagram: foto grande in alto e sotto tutta una serie di filtri che se cliccati ci mostrano subito l'anteprima dello scatto modificato con le varie gradazioni scelte. I nuovi filtri di Twitter sono: Radiant, Positive, Warm, Breeze, Glow, Golden, Fame e Stark. Inoltre è possibile scegliere l'intensità del filtro da applicare sulla foto. Per iniziare ad utilizzare i nuovi filtri di Twitter è sufficiente scaricare l'ultimo aggiornamento del social network di micro blogging da App Store o Google Play Store.