La nota app di ride sharing Uber sarà presto aggiornata con l'introduzione di un'interessante novità che faciliterà le comunicazioni tra passeggeri e conducenti. Come riportato sul blog ufficiale della società, infatti, a partire dai prossimi giorni l'app di Uber offrirà un nuovo servizio di chat, una novità introdotta anche per tutelare la privacy di utenti e conducenti che in questo modo non avranno la necessità di condividere il numero di telefono.

Come spiegato nell'articolo di presentazione di questa nuova funzionalità: "Per scrivere al conducente il passeggero dovrà aprire il feed di Uber, premere “Contatti” e successivamente “Chat”. Quando il conducente riceve un messaggio dal passeggero, questo verrà letto ad alta voce. Il conducente può poi confermare di averso ascoltato con un tap sulla sua applicazione, inviando un pollice alto al passeggero. In questo modo, può rimanere concentrato sulla strada". Tutti i messaggi scambiati all'interno della chat di Uber offriranno la possibilità di vedere quando sono stati consegnati e letti, un po' come avviene già da tempo su app di messaggistica come WhatsApp.

L'introduzione di questa nuova funzionalità è attesa nel corso delle prossime settimane e stando a quanto dichiarato dai vertici di Uber si tratta solo del primo di una serie di novità che saranno introdotte nei prossimi mesi per migliorare le comunicazioni tra chi guida le auto ed i clienti. Ora l'azienda è al lavoro per comprendere se introdurrà la funzionalità anche all'interno dell'app UberEATS, il servizio dedicato alle consegne di cibo.